3G Videogroup e Incite Editor 3.0

La nuova potente edizione 3.0 del celebre software Incite Editor è stata rilasciata ufficialmente da Incite Multimedia Corporation.

3G Videogroup, distributore specializzato nell'offerta e supporto di soluzioni avanzate per il video digitale broadcast, professionale e prosumer - fra cui si distinguono le linee dei prodotti di Matrox Video - ha recentemente acquisito la distribuzione anche del software di Incite Multimedia Corporation (società di Ginevra che sviluppa le applicazioni di editing), che, da sempre, presenta il grado di integrazione più elevato con le piattaforme di editing Serie Matrox DigiSuite.

3G Videogroup annuncia ora la disponibilità della nuova potente edizione 3.0 del software Incite Editor, in seguito al rilascio ufficiale da parte di Incite Multimedia Corporation.

Incite Editor 3.0 è la nuova generazione della nota applicazione di editing non-lineare Incite Editor, utilizzata in ambienti broadcast e di post-produzione, in combinazione con le potenti caratteristiche hardware della piattaforma Matrox DigiSuite MAX. Incite Editor 3.0, strumento multiforme per la produzione video distribuita, semplifica il processo di editing attraverso una nuova ed avanzata interfaccia utente, nuovi strumenti di gestione dei media e l'integrazione della tecnologia Task Server. Inoltre, la solida architettura database assicura libertà e flessibilità incomparabili nell'ambito della produzione video di tipo collaborativo in rete, consentendo la massima trasparenza con l'intera famiglia dei prodotti Incite e con le applicazioni di terze parti.

Incite Editor 3.0 offre, fra l'altro: una nuova potente interfaccia utente che assicura rapidità ed operatività in ogni fase della produzione; Editing durante la cattura: è possibile editare i files mentre i media vengono catturati sul disco (disponibile nelle versioni Studio e Suite); Batch rendering durante l'editing: è possibile editare sequenze mentre in background si esegue il batch rendering delle clip; tecnologia Task Server integrata: consente di gestire richieste di rendering in locale o distribuite in rete (render farming); strumenti avanzati di gestione dei media con pieno controllo di tutti i progetti e metadata; accesso trasparente a media, grafica, effetti memorizzati in locale o in rete; potenziamento del rinomato "editors toolkit" di Incite Editor, effetti video ed audio in realtime, avanzate funzionalità di editing audio e di compositing; ottimizzazione per gli ultimi Service Pack di Windows® 2000 e Window® X

Pubblica i tuoi commenti