A Milano la ‘sei giorni’ di Sport Movies & Tv

Si rinnova a Milano l’appuntamento con “Sport Movies & Tv”, un festival molto noto giunto alla sua 34.ma edizione. La manifestazione propone il meglio della produzione cinematografica, televisiva e dei new media ispirata allo sport in tutte le sue espressioni.

Sport Movies & Tv si svolge dal 16 al 21 novembre presso il Palazzo Giureconsulti (Piazza Mercanti) a Milano e propone lungometraggi, cortometraggi, docufilm e un ricco programma di incontri, convegni e mostre.

All’interno della manifestazione si svolge anche la finale del “World FICTS Challenge”, Campionato Mondiale della Televisione, del Cinema, della Cultura e della Comunicazione sportiva, articolato in 18 Festival nei 5 Continenti.

“Sport Movies & Tv 2016”, quest’anno dedicata a Bud Spencer e Pietro Mennea, si articola in 145 proiezioni, tra le quali 30 anteprime mondiali e europee in 5 sale di proiezione contemporanee, provenienti da 73 Nazioni. Inoltre, 4 Mostre, 8 Meeting, 2 Workshop, 2 Conferenze Stampa, 7 Eventi Collaterali di sport e cultura distribuiti in diverse sedi della città in collaborazione con organizzazioni culturali, accademiche e sportive; infine, 23 Premiazioni di ospiti internazionali.

L’edizione 2016 ha ricevuto anche il prestigioso patrocinio del Comitato Italiano Paralimpico. Tra i protagonisti, anche il Milan, in particolare con il trio Gullit, Rijkaard e Van Basten, presenti come ospiti d’onore alla Cerimonia di inaugurazione del festival.

Tra le varie proiezioni anche quella dedicata ai Giochi Olimpici Invernali del 2022 che saranno ospitati da Pechino, che diventerà così la prima città ad aver ospitato sia Olimpiadi estive che invernali.

Imponenti, come di consueto, i numeri complessivi di “Sport Movies & Tv”: oltre 950 opere ricevute e poi selezionate, provenienti appunto da 73 Paesi su 51 discipline sportive, 70 ospiti Vip, 195 registi e produttori, 182 giornalisti accreditati, 154 broadcasters coinvolti.

Pubblica i tuoi commenti