Tv locali, appuntamento da non perdere a Roma l’8 ottobre

Millecanali organizza a Roma l’8 ottobre la Conferenza delle Tv Locali, un momento di incontro esclusivo per operatori del settore ed esponenti del mondo politico e delle istituzioni, chiamati a fare il punto su un comparto che ha ancora molto da dire.

L’8 ottobre a Roma (Roma Eventi - via Alibert, 5) Millecanali organizza la prima Conferenza Nazionale delle Tv locali, un evento pensato per offrire un inedito punto di riferimento per il mondo dell’emittenza televisiva locale in Italia e un’opportunità unica di incontro tra editori, operatori e istituzioni, autorità, mondo della politica.

Millecanali punta così di nuovo l’obiettivo su un settore che, spesso sottovalutato dagli altri media, è ancora in grado di realizzare trasmissioni di qualità, nonostante le forti difficoltà in cui si dibatte da qualche tempo.

Da seguire anche su twitter con l’hashtag #vivalatvlocale, la giornata ha l’ambizione di concludersi con il lancio di idee volte a migliorare il complesso e differenziato campo dell’emittenza locale, che costituisce contemporaneamente un patrimonio occupazionale, un motore di sostegno all’economia nazionale e un sistema unico e ineguagliabile di informazione sul territorio.

La Conferenza delle Tv locali aprirà alle 9.30 e vedrà alternarsi sul palco, tra gli altri, diversi rappresentanti del mondo politico e delle istituzioni. Sono attesi a Roma: Davide Caparini, deputato Lega Nord, IX Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni; Roberto Ciambetti, presidente Consiglio Regionale del Veneto; Roberto Fico, presidente Commissione Vigilanza Rai; Roberto Occhiuto, vicepresidente XIV Commissione Politiche dell'Unione Europea;  Paolo Romani, presidente Gruppo FI-Pdl; Maurizio Rossi, senatore Gruppo Misto; Alessia Rotta, deputato PD, Commissione Lavoro pubblico e privato; Danilo Tonielli, deputato 5 Stelle, vicepresidente Commissione Affari Costituzionali;  Sandro Vannini, coordinatore Corecom Italiani.

Riassetto delle risorse di frequenze, riorganizzazione dell’assegnazione LCN, contributi per l’Editoria e le Emittenti Radio-Tv, defiscalizzazione degli investimenti legati all’innovazione tecnologica e degli oneri previdenziali per l’emittenza privata ed esempi di leggi regionali di sostegno sono alcuni dei temi trattati nella giornata.

Momenti di interesse che vedranno protagonisti proprio i rappresentanti del mondo delle Tv locali saranno poi le tre tavole rotonde moderate da Mauro Roffi e Antonio Franco, di Millecanali:  Credere e investire nelle Tv locali, con Francesco Panasci di SiciliaHD, Marco Pugno di Telepavia, Gianni Tanzariello di Canale 7 e Ettore Tazzioli di Trc; Storie di innovazione, con Davide Boscaini di Quartarete Tv, Paolo Torino di Canale 21 e Rossella Tosto di Trm; Il futuro delle Tv locali e le opportunità, con Salvatore Gaetano di Video Calabria 8, Elisabetta Giudrinetti di Tele San Domenico e Corrado Vada di Maria Tv.

La partecipazione è gratuita, previa registrazione su www.millecanali.it.

There are 2 comments

Pubblica i tuoi commenti