Al via i Teletopi 2012

Gli Oscar delle Web Tv italiane con l’Emilia nel cuore. Aperte le iscrizioni fino al 15 ottobre, premiazioni a Reggio Emilia il 30 novembre. 13 le categorie, 4 le menzioni speciali.

Per il sesto anno consecutivo il network Altratv.tv lancia la sfida con il contest che premia le migliori Web Tv italiane. Fino a lunedì 15 ottobre sarà possibile iscriversi al contest. Quest'anno la giuria - composta da otto giornalisti, esperti di nuovi media e critici del mondo della carta stampata, Tv e web - si arricchisce di firme prestigiose: Alessandra Comazzi (La Stampa), Luca De Biase (Nòva24-Sole24Ore), Mirella Poggialini (Avvenire), Antonio Sofi (Rai3), Francesco Soro (Next-tv.it), Riccardo Staglianò (La Repubblica), Maria Volpe (Corriere della Sera). La giuria è presieduta per il terzo anno consecutivo da Carmen Lasorella, attualmente a capo di SMtv San Marino.

Le Web Tv partecipanti a Teletopi 2012 sono suddivise in 13 categorie: informativa, di denuncia, turistica, amarcord, giovane, sportiva, da community, universitaria, realizzata dalla Pubblica Amministrazione, realizzata dalla Tv locale, aziendale esterna o detta anche Brand Tv, aziendale interna o detta anche Business Tv e infine piattaforma digitale green. Teletopi 2012 assegnerà anche quattro menzioni speciali (per il miglior format, per il miglior modello di business, per il miglior modello di Social Tv e per il miglior modello di Mobile Tv) e un premio speciale espressione del voto della Rete con il quale, dal 16 ottobre al 12 novembre, anche i navigatori potranno esprimere la loro preferenza.

Dopo Bologna anche quest'anno la premiazione rimane in terra emiliana, precisamente a Reggio Emilia, con un evento promosso in collaborazione con Thedotcompany e Energee3 e previsto venerdì 30 novembre. Oltre alla cerimonia si terranno anche workshop, plenarie e il barcamp con i media digitali emiliani impegnati in prima linea per informare sul post-terremoto.

Teletopi ha avuto negli anni come presidenti di giuria Carlo Freccero (2007), Silvia Tortora (2008), Irene Pivetti (2009) e Carmen Lasorella (2010 e 2011). Tutta la gallery con i vincitori è su www.teletopi.tv.

Altratv.tv è invece - lo ricordiamo - l'osservatorio italiano sulle Web Tv e sui media locali posizionati in rete. Attualmente mappa 642 antenne, oltre 30 media universitari e 815 media locali. Dal 2010 è anche network: propone dirette “a rete unificata” trasmesse dalle Web Tv aderenti e dai grandi network editoriali grazie ad uno stesso codice di trasmissione.

Pubblica i tuoi commenti