All Music: Elisa Ambanelli si dimette

Si è dimessa Elisa Ambanelli, direttore di All Music, la Tv nazionale del Gruppo L’Espresso. Alla base ci sarebbero divergenze sui contenuti e il ‘linguaggio’ del canale. Al suo posto la sua ‘vice’ Valentina Rizzato.

Come ha scritto www.pubblicitaitalia.it, «dopo tre anni alla direzione di All Music, Elisa Ambanelli lascia l'incarico nella Tv musical-giovanile che guidava fin dal 2005, anno in cui All Music venne acquisita dal Gruppo Espresso. La manager, che ha alle spalle una lunga carriera televisiva (ha ricoperto fra l'altro diversi ruoli in Mediaset), ha deciso di dare un'ulteriore svolta alla sua carriera, pare per assumere un incarico in Endemol, la casa di produzione Tv attiva a livello europeo, nel cui capitale è recentemente entrata la stessa Mediaset.

Il Gruppo Espresso, riconoscendo "l'ottimo lavoro svolto dalla Ambanelli a All Music, con ascolti in crescita confermati da numerose ricerche", mostra apprezzamento anche per la squadra di lavoro formata dall'ex direttore. Tanto da nominare nuovo direttore il numero due di Ambanelli, Valentina Rizzato».

Tuttavia, secondo altre informazioni, la decisione di 'lasciare' la Ambanelli l'avrebbe presa anche dopo aver preso atto dell'impossibilità per l'Editore di continuare a sperimentare quei nuovi linguaggi e contenuti che avevano caratterizzato la linea editoriale della 'sua' All Music. In ogni caso - ha fatto sapere Elisa Ambanelli - , "la decisione è stata condivisa con l'Amministratore Delegato del Gruppo, a cui va tutta la mia gratitudine. Ritengo di aver compiuto la missione per cui ero stata chiamata. Lascio una rete riposizionata nel mercato televisivo, condividendone i risultati con tutte le persone che hanno contribuito alla crescita del canale".

Pubblica i tuoi commenti