Altaitalia Tv prima in Piemonte per qualità

Il Corecom subalpino ha pubblicato la classifica finale sul Codice di Qualità del progetto “La Buona Tv in Piemonte 2009”: primo posto per Altaitalia Tv.

Altaitalia Tv è la prima emittente televisiva locale in Piemonte per qualità. A stabilirlo è stato il Corecom del Piemonte che ha reso nota l'8 luglio, presso la Sala Viglione di Palazzo Lascaris, sede del Consiglio Regionale, a Torino, la classifica finale del progetto "La Buona Tv in Piemonte 2009", giunto, dopo la sperimentazione del 2008, alla sua seconda edizione.

20 le emittenti televisive locali che il Corecom ha monitorato in una ricerca commissionata, ancora una volta, all'Osservatorio di Pavia Media Research.

I criteri dell'analisi si basano sui punti del Codice di Qualità Corecom, sottoscritto a Torino, due anni fa, da 20 imprese televisive piemontesi, in cui figurano come elementi principali del decalogo: un'informazione obiettiva, imparziale e completa, l'attenzione ai problemi del territorio, la promozione della cultura locale, il pluralismo ideologico e religioso, l'apertura alle diverse opinioni, la produzione di programmi dedicati ai minori e un rigido controllo in tema di televendite e pubblicità commerciale.

Altaitalia Tv è risultata prima sia nella classifica relativa alla stagione 2008/2009 sia in quella combinata che tiene conto dei miglioramenti ottenuti nel corso dell'ultimo anno (+ 9,7 di indice di variazione rispetto al 2008).

Per il secondo anno consecutivo Altatitalia Tv guadagna così il prestigioso bollino "QualiTV", assegnato dal Corecom Piemonte alle migliori emittenti televisive locali della regione.

Grande soddisfazione è stata espressa dall'Amministratore Delegato di Altatitalia Tv, Avv. Dario Albertinazzi, che ha commentato, subito dopo la premiazione:

"Sono estremamente felice e soddisfatto di questo importante e prestigioso risultato che premia il lavoro di tutti e conferma Altaitalia Tv tra le prime emittenti televisive regionali.

È la seconda volta che veniamo insigniti dal Corecom come Tv di qualità, ma passare dall'8° al 1° posto in classifica generale dopo solo una stagione rappresenta una prestazione eccezionale che va al di là di ogni più ottimistica previsione.

Ringrazio tutto il mio staff per il prezioso e insostituibile contributo che, in un perfetto gioco di squadra, ci ha permesso di conquistare, per il secondo anno consecutivo, il bollino QualiTv, raggiungendo la prima posizione assoluta davanti a concorrenti storiche del panorama televisivo piemontese".

Pubblica i tuoi commenti