Antenna 3 lancia la fiction dialettale

Debutta il 25 settembre “Casa Colombo”, la nuovissima sitcom con I Legnanesi realizzata dal gruppo di TeleLombardia.

La storica compagnia teatrale lombarda I Legnanesi è protagonista della sitcom 'Casa Colombo', in onda dal 25 settembre alle 21,00 su Antenna 3, emittente televisiva regionale del gruppo Mediapason.

Originale sintesi tra la tradizione teatrale lombarda e il format delle sitcom americane 'Casa Colombo', prodotta da TeleLombardia e Antenna 3, si annuncia come una delle produzioni più originali della stagione televisiva autunnale: una fiction di qualità in cui il dialetto si unisce alla comicità dirompente e senza confini dei Legnanesi.

"Casa Colombo è un altro tassello, importante, del nostro progetto editoriale: raccontare il territorio in tutte le sue sfaccettature con l'informazione, lo sport e l'intrattenimento e, ora, anche con la fiction- ha detto l'editore Sandro Parenzo presentando la produzione con la quale il gruppo televisivo regionale fa il suo ingresso in un settore produttivo tradizionalmente riservato alle Tv nazionali - . I Legnanesi sono un'icona regionale, con un pubblico trasversale per età e censo. E la loro comicità affonda in una grande tradizione teatrale che merita la prima serata".

In dieci puntate di un'ora e mezza ciascuna la Teresa, la Mabilia e il Giovanni, gli ironici e irriverenti personaggi creati dai Legnanesi, mettono in scena i tic della Lombardia popolare che ben rappresentano situazioni e famiglie dell'intera Penisola.

I dieci episodi, tutti con una storia a sé, formano un ritratto della famiglia Colombo, e dei numerosi personaggi che le girano intorno, completo, divertente e in alcune situazioni davvero surreale, come quando la famiglia deve affrontare ospiti inaspettati, fra cui Mary Poppins e Babbo Natale.

In 'Casa Colombo' le situazioni paradossali e dissacranti non mancano e persino il legame con la tradizione diventa occasione di comicità: in una sorta di sitcom nella sitcom, in ogni puntata, la famiglia Colombo si trova davanti alla Tv per assistere alla serie 'Anche i Legnanesi piangono', una surreale parodia della celebre telenovela messicana, ambientata però nel MediOEvo durante la disfida tra le contrade del Palio di Legnano.

La produzione, durata tre mesi, è stata realizzata negli studi di TeleLombardia e Antenna 3, girata in presa diretta con set e stile interpretativo teatrale. I produttori esecutivi sono Michele Bonelli e Giovanna Salvadori; regia teatrale di Antonio Provasio; adattamento televisivo e sceneggiatura di Alessandro Golinelli; regia televisiva di Walter Frison; direttore luci Marco Fumagalli; montaggio Simone Massimiliano.

Pubblica i tuoi commenti