Assegnati i Rory Peck Awards 2008

Il premio da anni riconosce il lavoro dei free lance che lavorano in condizioni estreme e pericolose.

Sono stati premiati a Londra i vincitori dei Rory Peck Awards, riconoscimenti internazionali assegnato ai servizi di reporter free lance.

L'Impact Award Rory Peck Trust, sponsorizzato da Sony, è andato ai coreani Jung In Taek e Hang Yon Ho con il servizio "Korea: out of the North", realizzato nella Corea del Nord in condizioni estreme (di notte a temperature sotto lo zero) per documentare le immagini scioccanti e drammatiche dei rifugiati coreani che tentano di uscire dal loro Paese. Le immagini più drammatiche (rifugiati che attraversano nudi il fiume e il corpo congelato di una donna intrappolato nel ghiaccio) erano abbinate a sequenze documentarie meno drammatiche di bambini di strada, guardiani di frontiera, commercio illecito e "fantasmi", gente che vive in maniera illegale in Cina senza carta d'identità e diritti.

Il Rory Peck Award for Features 2008 è stato assegnato a "The other world" di Tim Hetherington (trasmesso su Abc Nightline), resoconto di un testimone oculare sulle difficoltà fisiche affrontate quotidianamente dai soldati del plotone 173 Airborne nel combattimento della Korengal Valley dell'Afghanistan. Per realizzare il servizio Hetherington ha trasportato da solo l'attrezzatura, oltre a cibo e acqua, dormendo all'aperto e camminando a 2.500 metri d'altezza. Il reporter ha ripreso rare immagini del bombardamento americano di aree civili e i tentativi dei soldati di raggiungere un accordo di pace con gli anziani del villaggio nelle aree controllate dai talebani.

Infine a Abdullah Farah Duguf è stato assegnato il Rory Peck Award for News 2008 per "Two weeks in Mogadisciu", andato in onda su ITN/Channel 4 News . Il servizio mostra scene angosciose di violenza e miseria umana a Mogadiscio durante le sommosse quotidiane in città. Il reporter è stato egli stesso vittima di un attacco. Il suo servizio è stato premiato perché "è una delle storie più difficili da raccontare - ha detto la giuria - ; tuttavia è riuscito a raccontarle con chiarezza, coraggio e un'incredibile attenzione al dettaglio. Tenuto contro delle circostanze le riprese sono straordinarie".

Pubblica i tuoi commenti