Autodesk completa l’acquisizione di Alias

L’acquisizione potenzia le capacità di visualizzazione e animazione 3D di Autodesk.

Autodesk ha annunciato di aver completato l'acquisizione di Alias per 197 milioni di dollari. Già il 4 ottobre 2005, Autodesk aveva annunciato il raggiungimento di un accordo definitivo per l'acquisizione di Alias - azienda leader nello sviluppo di tecnologie per la grafica 3D. L'acquisizione espande la leadership di Autodesk nel software 3D per il settore dell'industria manifatturiera, delle comunicazioni e dello spettacolo.

«Siamo entusiasti di accogliere i clienti, i partner e gli impiegati Alias in Autodesk - ha affermato Carl Bass, COO di Autodesk - . L'acquisizione di Alias rientra nella politica strategica di Autodesk: i clienti esigono tool di visualizzazione e animazione fotorealistici 3D più avanzati e sentiamo l'obbligo di rispondere a questa crescente richiesta. In futuro, gli asset 3D verranno creati una sola volta e condivisi con una gamma di settori diversi, dall'automobilistico a quello della progettazione architettonica fino all'industria cinematografica e dei videogiochi».

La società congiunta ha più di sette milioni di utenti. I clienti Alias del settore automobilistico e della progettazione comprendono BMW, BOEing, General Motors, Mattel, Honda, Renault e Rollerblade. I clienti Alias del settore media e intrattenimento includono alcuni tra i importanti studi cinematografici e sviluppatori di videogiochi, quali Industrial Light & Magic, DreamWorks SKG, Weta Digital, Sony Pictures Imageworks, Electronic Arts, Midway Games, Nintendo e SEGA. Molti di questi clienti utilizzano sia prodotti Autodesk che Alias, offrendo così l'opportunità ad una società congiunta di fornire una gamma di soluzioni più completa.

I prodotti, la tecnologia e i servizi Alias saranno integrati nelle divisioni Manufacturing Solutions e Media & Entertainment e nell'organizzazione Consulting di Autodesk. Alias StudioTools - software per le attività di design che vanno dalla creazione di sketch bidimensionali a quella di modelli di produzione - aggiunge nuove capacità di design e visualizzazione al portafoglio per il settore della produzione industriale di Autodesk.

L'acquisizione potenzia anche il portafoglio per media e intrattenimento di Autodesk con software quali Maya di Alias, applicazione vincitrice del premio Oscar, Alias MotionBuilder, software di animazione personaggi 3D e FBX, un formato molto diffuso per lo scambio e l'uso di contenuto 3D.

Autodesk ha infine intenzione di continuare a potenziare lo sviluppo e l'assistenza sui prodotti e i servizi Alias.

Pubblica i tuoi commenti