Millecanali

Bene la seconda edizione del Music Inside Rimini

L’appuntamento di Mir Innovation, Technology, Light, Sound & Video, incentrato sulle produzioni per eventi e spettacoli organizzato da Italian Exhibition Group, la società nata dall’integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza, si è concluso il 9 maggio alla fiera di Rimini dopo tre giornate con una formula business e anticipato dal Music Inside Festival.

Sono stati in totale oltre 30mila i visitatori di Music Inside Rimini Innovation, Technology, Light, Sound & Video e di Music Inside Festival. Music Inside Rimini, si legge nella nota stampa degli organizzatori, “ha primeggiato per il format, unico nel suo genere, declinato sugli interessi del pubblico, professionale e amatoriale, con esposizione e live show, sperimentazioni e test di prodotto, eventi e formazione, aree riservate al Live, alle tecnologie legate al lighting, audio, rigging, video, design e clubbing, presentate da brand come Adam Hall, Bose, Audiosales, Claypaky, D.T.S. Illuminazione, Exhibo, FBT Elettronica, Laser Entertainment, Ekomusic Group, Jvckenwood, Leading Technologies, Link, Mods Art, Molpass, Monacor, Panasonic, Pioneer, Proel, RM Multimedia, Sisme, Sony, Spotlight, Texim, Tre Ti, Unitech Digital Media”.

Oltre alle macro aree del 2016, (Technology Expo, con i brand internazionali di tecnologie professionali per il mondo dello spettacolo; LiveYouPlay, nove palchi live per le presentazioni dal vivo delle innovazioni tecnologiche; Innovation4Entertainment, incontro tra il mondo dell’intrattenimento e del clubbing), la seconda edizione si è infatti arricchita di “Professional Video & Broadcast” una sezione che con Italian Broadcast & Technology Show ha sviluppato momenti di incontro tra produttori e pubblico professionale, e opportunità formative, con un colpo d’occhio unico su attrezzature e tecnologie legate al mondo dell’audiovisivo; “Sistemi Integrati”, realizzata in collaborazione con Connessioni, dedicata alle soluzioni per progetti audio video di elevato livello tecnologico; Music Inside Education, in collaborazione con DOC Servizi, con workshop e convegni per i professionisti del settore. Non sono mancati personaggi del mondo dello spettacolo (l’attrice Anna Falchi è stata la madrina della manifestazione) e dei settori audio video, come l’americano Peter Horner, che nel mondo del cinema è considerato il guru dei sound designer.