Bernabè si prenota per il terzo polo

Il colosso Time Warner starebbe studiando il business plan elaborato da Franco Bernabè per la creazione di un terzo polo televisivo.

Il progetto, a quanto sembra, si baserebbe tanto su un canale Tv in etere (generalista) quanto su uno satellitare (basato sullo sport e sui diritti meno "graditi" ai due bouquet principali), anche se il progetto è in progressiva evoluzione.

L'idea sembrerebbe in fase avanzata, tenendo soprattutto presente che già a luglio alcuni rappresentanti della Warner avrebbero partecipato alle principali riunioni con Bernabè e Giovanni Stella, ex presidente di Stream Tv, a sua volta partecipe dell'iniziativa. Accanto a questo team ci sarebbe poi il produttore cinematografico Alberto Acciarito.

Se, notoriamente, non c'è due senza tre, si vocifera che ci sarebbe un terzo "soco" (accanto a Bernabè e Stella) nel progetto. Si tratterebbe di Chicco Testa, ex presidente dell'Enel, nominato capo della Franco Bernabè Ambiente e titolare di una partecipazione nella Franco Bernabè Net, la holding che controlla tutto il gruppo.

Pubblica i tuoi commenti