Blasteem, le webstar italiane trovano casa a Milano

Da martedì 7 giugno oltre 60 tra le webstar italiane più amate possono contare su uno spazio fisico moderno dove pensare, produrre e finalizzare i loro video, incontrarsi, conoscersi, contaminarsi. Si chiama Blasteem e si trova a Milano

Blasteem è il nuovo editore di intrattenimento creato da Showlab, azienda torinese da oltre 15 anni attiva nel mondo dello spettacolo, che da tempo aveva intuito il potenziale che i giovani nativi digitali possono sprigionare attraverso un video pubblicato su YouTube. A tre anni dalla nascita del Web Show Awards, Showlab ha deciso di sviluppare un progetto permanente e di lungo termine creando Blasteem, la prima Content Factory italiana editrice dell’omonimo portale www.blasteem.com, interamente dedicato alle più seguite webstar italiane. Sul portale tematico www.blasteem.com, saranno pubblicati in esclusiva tutti i video prodotti dai tanti creator che animeranno gli oltre 1.600mq di studios situati a Milano in via Giacomo Watt, 32.

Studi di registrazione, teatri di posa, sale montaggio, una serie infinita di location, un'area gaming, una sala prove, una sala cinema, un campo da calcetto e uno da basket e un congruo numero di personale specializzato fanno di Blasteem un “Paese dei balocchi” 3.0 per tutti i creator. A supporto delle loro attività ci sono Publitalia e Mediamond, che si occuperanno di tutto il settore advertising in sinergia con i contenuti e i creator.

Con Blasteem il web  "si materializza", creando nuove prospettive di lavoro per i giovani creator, mettendo a disposizione un team di esperti professionisti del mondo dell’intrattenimento impegnati a valorizzare le loro capacità e la loro dirompente forza comunicativa. Una fucina di talenti selezionati dallo staff di Blasteem potrà così mettersi alla prova con il vero mondo dell’intrattenimento, continuando a generare i contenuti che li hanno resi delle star ma anche sperimentando nuovi generi e nuovi linguaggi per ampliare il loro bacino di utenti sia in termini di quantità che di qualità. Radio 105 Networkmedia partner di Blasteeem mentre Samsung Italiasponsor tecnico.

Questi sono i primi sessanta creator "domiciliati" a Blasteem: Klaus, i Mates (St3pny, Surreal Power, Vegas, Anima) Antony di Francesco, Lucia Ilaria D'Agostino, Tyler, Richard HTT, i Melagodo (Gabbo, Dread, Just Rohn, Johnny Creek, Zamp), Relative, Favij, Lyon, Maurizio Merluzzo, Violetta Rocks, Nadia Tempeste, Alberico De Giglio, Stefano Baglio, The Crookids, I Soldi Spicci, Francesco Posa, Davide Reinecke, Sodin, Virginia De Giglio, Il Pancio, Buscera, Sheffo, My Dreams, Homyatol, Simone Paciello, Leila Buora, Me Contro Te, Rulof Fai Da Te, Riccardo Dose, Mark The Hammer, Massimiliano Sechi, Kaio, Jack Nobile, Giorgia Faggi, Sebastian Gazzarrini, Fraffrog, Er Faina, Big Erny, Barbara Genova, Giorgio Cappello di Paglia, Alberto Pagnotta, Frenchmole, Kappalicious e Vincenzo Tedesco.

Pubblica i tuoi commenti