Boxx TV, compleanno e novità in occasione di NAB Show 2016

Boxx TV celebra i suoi primi dieci anni nella trasmissione wireless e presenta a Las Vegas la sua nuova soluzione per Video Assist e monitoraggio wireless: Atom

Da dieci anni Boxx TV fornisce soluzioni wireless per la connettività di videocamere professionali; l'azienda offre sistemi broadcast a microonde, progettati seguendo il principo della semplicità d'uso per i professionisti, in particolare, del broadcast live-to-air, delle troupe ENG ed è anche ideale per le Steadicam, monitoring portatile e applicazioni video-assist.

Al NAB, in svolgimento fino al 21 aprile a Las Vegas, l'azienda presenta il sistema Atom, l'ultimo arrivato nella gamma zero delay, insieme a un set di componenti per una soluzione Video Assist completa.

Atom è una potente soluzione wireless di piccole dimensioni, che offre video ad alta definizione con Zero Delay (da 600 m in su), per riprese live o produzioni nelle quali videocamere itineranti lavorano accanto a videocamere cablate.  Il sistema misura 111 x 71 x 25 mm e pesa 253 g e supporta ingressi HD-SDI & HDMI. Per usarlo non serve configurazione, la selezione del canale è istantanea e real-time. Insieme ad Atom, Boxx Tv offre una gamma di componenti utili a creare una soluzione Video Assist completa, flessibile e scalabile, con un numero illimitato di ricevitori. Particolare recentemente introdotto è il monitor dual channel.

L'originale prodotto HD zero delay di Boxx TV è stato Meridian, prima soluzione concepita per sfidare i costosi sistemi di videocamera RF. Il sistema fu presto scelto per produzioni importanti come gli Emmy Awards, i Brit Awards, i giochi olimpici invernali di Vancouver, Australia’s got Talent e Masterchef Australia, show nei quali  installare videocamere cablate non era fattibile o abbastanza sicuro. Oggi Meridian include funzionalità e accessori e resta lo standard per le Steadicam, gli UAV o tutti i tipi di videocamere mobili usate in ambito broadcast, film e video. Nello spettro, libero e sempre più congestionato, Meridian si distingue per l'uso di una banda molto più stretta di quella offerta da altri prodotti e, quindi, per la sua capacità di offrire un segnale più robusto.

Così come la tecnologia, anche il modello di business è cambiato negli ultimi dieci anni e oggi Boxx TV è in grado di offrire prezzi competitivi ai suoi clienti per l'intera gamma proposta sui suoi canali di vendita on line.

«Abbiamo percorso molta strada da quanto lanciammo i nostri trasmettitori MPEG-2 al NAB di dieci anni fa. All'epoca trasmettitori "licence-exempt" erano molto costosi e mezzo secondo era considerata bassa latenza», commenta Darrell Bilton, Ceo di Boxx TV. «I trasmettitori RF sono diventati compatti, facili da usare e più abbordabili, utilizzabili in modo sicuro in tante applicazioni critiche, nelle quali il wireless è un must. La mia ambizione è stata creare un prodotto che consentisse alle persone di adottare la nostra tecnologia in conformità con il loro budget e i loro requisiti, per poi aggiungere componenti nel momento in cui ne sorge il bisogno».

 

 

 

 

 

 

Pubblica i tuoi commenti