Cartoon Network: una festa “motivata”

Come ogni anno una festa divertente ha siglato la partenza della nuova stagione televisiva di Cartoon Network, il canale satellitare dedicato ai più piccoli presente sia su Tele+ che su Stream. Questa volta con un motivo per festeggiare in più…

Dopo l'indimenticabile, recente festa milanese (diventata uno degli eventi autunnali più attesi della night life meneghina), l'emittente dei cartoni targata Turner ha recentemente festeggiato gli inaspettati risultati di una ricerca Ispo a lei dedicata.

Sono state in tutto 2.146 le famiglie interpellate dalla struttura dell'ISPO di Renato Mannheimer come campione nell'ambito della più recente indagine sulla Tv digitale dei ragazzi di casa Turner, Cartoon Network appunto; ad essere intervistati sono stati 400 bambini fra i 5 e i 12 anni e 100 mamme con figli fra i 2 e i 4 anni. Secondo quanto comunicato, in circa due anni Cartoon Network sembra abbia raddoppiato il suo indice di penetrazione, raggiungendo quasi il 20% della famiglie con figli da 0 a 14 anni e tenendo ogni giorno incollati al video per almeno un cartone animato il 57,1% dei bambini italiani dotati di abbonamento a Tele+ o a Stream.

Il cosiddetto "livello di riconoscibilità" del canale è nel frattempo salito fino a toccare il 25,2% delle famiglie mentre sono 757.000 i ragazzi fino ai 14 anni che quotidianamente vedono Cartoon Network, per una media di circa 68 minuti al giorno. Sempre sulla base dell'indagine, i personaggi preferiti risultano essere lo storico Scooby Doo (fresco di film), le Superchicche e Leone cane fifone.

Pubblica i tuoi commenti