Speciali

La scomparsa di Gianni Boncompagni

La scomparsa di Gianni Boncompagni

Si è spento a Pasqua l’indimenticabile protagonista con Renzo Arbore di ‘Alto gradimento’. Dopo la Radio, c’era stata la Televisione, con programmi ‘leggeri’ e ‘affollati’ da tante giovani ragazze. Boncompagni conosceva bene il mezzo ed era anche appassionato di tecnologia.

Una domenica dedicata alla ‘buona informazione’

Una domenica dedicata alla ‘buona informazione’

Domenica 2 aprile è l’International Fact-Checking Day, ovvero una giornata dedicata al ‘buon giornalismo’, che vuol verificare i fatti, anche in rapporto alle ‘promesse’ e alle affermazioni dei politici. Ma è anche un’occasione per mettere una buona volta al bando le ‘fake news’.

Comprare è un gioco da bambini

Comprare è un gioco da bambini

In occasione dei recenti Kids Marketing Days, Doxa, ideatrice delle ricerche di mercato in Italia, ha acceso i riflettori sul business che ruota intorno a bimbi e ragazzi e che sembra proprio non conoscere crisi.

Carlo Conti lascia il Festival con ottimi ascolti

Carlo Conti lascia il Festival con ottimi ascolti

Sarà stato davvero l’ultimo Sanremo curato da Carlo Conti? Al terzo ‘tentativo’ il presentatore toscano indovina ancora la formula e ottiene il premio di ascolti record. Giustamente però vuole prendersi almeno una pausa e con ogni probabilità nel 2018 la Rai dovrà cercare un buon sostituto.

Mediaset: fra Vivendi e Fininvest è guerra totale

Mediaset: fra Vivendi e Fininvest è guerra totale

Vivendi prosegue senza incertezze la sua ‘scalata’ a Mediaset e per la prima volta Fininvest appare in vera difficoltà. I francesi ora hanno più del 28% di Mediaset e puntano almeno al 30. Poi sarà OPA? A Fininvest l’appoggio della politica non basta e ora si puntano molte carte sulla via giudiziaria.