Configurazione telecamere IP più semplice con NewTek e Panasonic

Il software NewTek TriCaster rileva all'istante le telecamere: la conversione e trasmissione dei segnali video parte nel momento in cui l'operatore seleziona la telecamera da utilizzare. I flussi video sono quindi in rete in tempo reale, senza bisogno di configurazione aggiuntiva e con un risparmio di larghezza di banda e requisiti di sistema

NewTek AutoLink è un software di conversione PC based che supporta funzionalità di controllo, Network Device Interface e streaming per telecamere, compatibile con diverse soluzioni Panasonic: le all in one PTZ (AW-HE130, AW-HE40 e AW-UE70), i sistemi camera da studio e le box camera 4K (AK-UB300). Non c’è limite al numero di telecamere IP che è possibile collegare e abilitare direttamente per la produzione live: la conversione e trasmissione dei segnali video parte nel momento in cui l'operatore seleziona la telecamera da utilizzare.

“Con questa soluzione, Panasonic e Newtek rispondono alla richiesta di soluzioni che prevedano una configurazione più rapida e un’integrazione più semplice, provenienti da chi gestisce l’attività di produzione live negli studi, che hanno la necessità di rispondere alle esigenze sempre più sofisticate dei propri clienti. La risposta tecnologica è basata su di una semplice connettività IP”, commenta Guilhem Krier, Head of Product Marketing & Business Development di Panasonic. “Siamo certi di porre le basi per aumentare in modo significativo la quota di mercato delle tecnologie Panasonic all'interno del segmento di mercato legato allo streaming di contenuti multimediali”.

“NewTek e Panasonic condividono la stessa visione di un ambiente di produzione basato sul flusso di lavoro IP”, afferma Andrew Cross, President e Cto di NewTek. “Il vantaggio di questa soluzione integrata è la possibilità di connettere un numero illimitato di telecamere IP, senza occupare tutta la larghezza di banda disponibile”. Grazie a NewTek AutoLink, infatti, l’operatore può gestire orientamento, zoom, messa a fuoco e diaframma delle telecamere supportate, oltre a memorizzare e richiamare impostazioni salvate, direttamente dall’interfaccia utente o da un controller compatibile.

 

Pubblica i tuoi commenti