Diritti del calcio: Serie B e ‘pacchetto C’

Sono stati assegnati i diritti televisivi per la trasmissione delle partite di calcio della serie B per il triennio 2015-2018 e questa volta Sky si è aggiudicata l’intera posta. La Tv satellitare infatti ha offerto la bella cifra di 14 milioni di euro all'anno e trasmetterà pertanto in esclusiva le partite di calcio del campionato cadetto.

Fino ad oggi i diritti erano stati ceduti dalla Lega di Serie B per 7 milioni di euro all'anno e quindi con questo accordo le entrate raddoppiano; in più gli incontri venivano trasmesse da Sky e (più parzialmente) da Mediaset Premium, con 2 milioni pagati da Mediaset e 5 da Sky.

Sky dunque contrattacca sul calcio anche con la serie B ma, in considerazione della grande esclusiva di Champions ottenuta per le prossime stagioni da Mediaset Premium, anche con altro.

Non solo, Mediaset Premium dalla prossima stagione non dovrebbe più avere i canali Fox Sports (Fox Sports e Fox Sports Plus), che trasmettono i match dei campionati di calcio inglese, spagnolo e francese e - a quanto pare - dalla prossima stagione anche quello tedesco; i canali Fox Sports dovrebbero pertanto andare in onda solo sulla piattaforma di Sky.

Ma c’è ancora un particolare non insignificante: venerdì scorso sono state aperte le buste che contenevano le offerte dei broadcaster per il ‘pacchetto C’ della serie A di calcio (prima l'asta era andata deserta). Secondo le indiscrezioni (la cosa verrà resa nota definitivamente a breve), l'offerta più alta sarebbe stata stavolta proprio quella di Mediaset.

Il pacchetto C copre l'esclusiva del prepartita negli spogliatoi (si vedono i giocatori intenti a prepararsi), il tunnel, le interviste durante l'intervallo e soprattutto il diritto di prima scelta per le interviste al termine dell'incontro. Tutto questo finora era stato di Sky, vedremo se non lo sarà più.

Martedì scorso, infine, va segnalato che l’incontro di calcio (la semifinale) di Champions Juventus - Real Madrid, in origine esclusiva pay di Sky, è stato programmato in chiaro anche da Canale 5 per intervento dell’Agcom che ha definito la partita “evento sportivo meritevole di copertura nazionale”, più o meno come la Nazionale, quindi. Ottimo per Mediaset, meno per Sky.

Mediaset poi, sempre in chiaro su Canale 5, trasmette anche la partita di ritorno mercoledì 13, stavolta in assoluta esclusiva (non è su Sky), perché è l’incontro di mercoledì di Champions (e non di martedì come la settimana scorsa, in cui appunto la partita è andata in onda in chiaro solo per l’intervento dell’Authority) che le spetta di diritto.

Pubblica i tuoi commenti