Dove va l’HD: realtà e prospettive

Di scena l'Alta Definizione –

Si tiene alla Rai di Milano il 27 novembre (sala HD) la Giornata SMPTE sull’Alta Definizione.

Riceviamo da Franco Visintin e con vivo piacere pubblichiamo quanto segue:

«27 anni fa, nel novembre del 1982, il Centro di Produzione della Rai di Milano produceva “Arlecchino”, una mini-fiction realizzata con apparati prototipi in alta definizione operanti secondo il sistema Hi-Vision, il primo standard HD analogico allora messo a punto dalla NHK, l'ente televisivo pubblico giapponese, che coinvolse la Rai in tale sperimentazione.
Nel 2009 il CRIT (Centro di Ricerca e Innovazione Tecnologica della RAI) ha prodotto “Torino 4K”, un documentario realizzato col sistema avanzato a 4K Super Hi-Vision, anch'esso messo a punto dalla NHK che ha nuovamente richiesto la collaborazione della Rai nello studio dei sistemi di trasporto.

Fra queste due date è raccolta una parte importante della storia aziendale della Rai. Le immagini in alta definizione che hanno accompagnato tale storia sono state proprio proiettate nella sala ove ci ritroveremo, la Sala HD di Rai Milano per il convegno “Dove va l'HD: realtà e prospettive”.

L'Alta Definizione Digitale HDTV è già una realtà produttiva che si avvia a diventare la “televisione del futuro”, soppiantando nel prossimo decennio la pur avanzata SDTV (Standard Definition Television) digitale; la diffusione terrestre e quella satellitare faranno da battistrada a tale sviluppo. Ma l'attuale HDTV sta già costruendosi a sua volta un futuro nella U-HDTV (Ultra High Definition Television) di cui si mostreranno nel Convegno alcuni rilevanti risultati.
Di tutti questi argomenti, i risultati raggiunti e gli obiettivi futuri, discuteranno a Milano esperti e ricercatori impegnati in tale campo.

Questo il programma:

09,30, registrazione dei partecipanti; ore 10,00, apertura del convegno, Guido Vannucchi (Politecnico Milano, I); 10,05, “Quali prospettive per la HD” - Franco Visintin (SMPTE, I); 10,30, “Report from the HD Masters 2009” - John Ive (Ivetech, UK); 11,00, “Il traguardo del 4K” - Alberto Morello (RAI CRIT, I); 11,30, “Prospettive del Digitale Terrestre” - Aldo Scotti (Rai Way, I); 12,00, “Prospettive del Digitale Satellitare” - Cristiano Benzi (Eutelsat, F); 12,30, Tavola Rotonda di relatori ed esperti condotta da Guido Vannucchi; 13,30, pausa rinfresco; 15,00, proiezioni di prodotti in HD 2K e 4K; 16,00 , visita agli impianti del Centro di Produzione.

Pubblica i tuoi commenti