Gli ascolti di tutte le Tv in settembre

 

In settembre - si sa - la stagione televisiva riprende alla grande e tutte le reti iniziano a calare, di norma, le proprie carte migliori per prevalere nel ‘grande gioco’ (ma con risvolti economico- pubblicitari di indubbio rilievo) degli ascolti. Vediamo com’è andata quest’anno, secondo Auditel, nel periodo 3-30 settembre 2017.

Il primo posto va assegnato ancora una volta a Rai1, che ha ottenuto il 16.25% di share nelle 24 ore e ben il 18.50 nel prime time (ore 20.30-22.30), seguita naturalmente da Canale 5, con il 14.64% di share nelle 24 ore e, in parallelo, il 14.23 in prima serata (dunque Rai1 sembra aver indovinato di più le scelte nello spazio televisivo più importante in settembre).

A seguire, ecco Rai2 e Rai3, rispettivamente con il 6.69 e il 5.27 in prime time, mentre Italia 1 nelle stesse ore ha ottenuto il 5.09 e Rete 4 il 4.23. Il totale di tutte le reti Rai è del 34.97% di share nelle 24 ore e del 36.94% in prime time, mentre il totale di Mediaset è un po’ più basso di quello Rai nelle 24 ore (31.20) e decisamente più basso in prima serata (31.29).

 

Ma passiamo alle altre reti ‘generaliste’. Come va La7, intanto? A settembre ha iniziato la stagione abbastanza bene, ottenendo il 2.76% nelle 24 ore ma soprattutto il 3.32 in prima serata (la Gruber sembra ormai una ‘certezza’). Ma va detto che è Tv8 di Sky ad aver ottenuto risultati forse ancor più interessanti, con il 2.63% in prime time. E si sta avvicinando anche Nove di Discovery, che per adesso ha fatto segnare (ma Crozza la spingerà forse ancor più su) l’1.55%, sempre in prime time.

Appena meglio di Nove ha fatto però in prima serata (nelle 24 ore prevale invece Nove) Iris, il canale cinematografico di Mediaset, con l’1.59% in prime time, un risultato davvero lusinghiero. Rai 4 ha ascolti analoghi (1.59) ma sorpassa Iris (ma non Nove) nelle 24 ore.

Con risultati quasi simili, ecco poi un altro ‘pezzo forte’ di Discovery, ovvero Real Time, che su Dtt e sat si aggiudica in prime time l’1.43%. Poi c’è Rai Movie, con l’1.20% in prima serata, battuto però nelle 24 ore da Rai Premium.

A seguire, ecco un bel gruppetto di canali che fanno segnare buoni risultati, sempre in prima serata: Premium Sport di Mediaset con l’1.07% (la ripresa piena del campionato di calcio riaccende molto interesse, ovviamente); l’eccellente Top Crime, sempre di Mediaset, ancora con l’1.07; Rai Premium con l’1.05%; La5 di Mediaset con l’1.02; Cielo di Sky, con l’1.01 (l’erotismo come scelta fissa di programmazione sembra premiare la rete); il sorprendente Rai YoYo per il pubblico più giovane, ancora con l’1.01 in prima serata e addirittura l’1.58 nelle 24 ore.

Ma andiamo avanti: 0.99% (e ben l’1.34 nelle 24 ore) per Mediaset Extra e, appena un po’ più giù, 0.82 (e 1.11% nelle 24 ore) per l’altro ‘gioiellino’ di Discovery, ovvero Dmax. Ma, prima ancora, ottimo anche il risultato di Paramount Channel: il canale cinematografico di Viacom, arrivato da non molto tempo in Italia, riesce ad ottenere lo 0.97% in prima serata. Il totale delle reti Mtv-Viacom sale così all’1.22%.

Ecco poi ancora lo sport, con Sky Sport 1, allo 0.75%. A seguire, alcuni canali per bambini con un buon pubblico: Super! di De Agostini (e ora anche Viacom) con lo 0.61%; Boing di Mediaset e Turner con lo 0.56 (e oltre l’1% nelle 24 ore); Cartoonito (stessa proprietà di Boing) con lo 0.57; Frisbee di Discovery ancora con lo 0.57; Rai Gulp con lo 0.42%; K2 di Discovery con lo 0.35.

In questa ‘fascia di ascolti’ ci sono poi anche Focus di Discovery con lo 0.61% (un successo, data la particolare specializzazione della rete) e Giallo, ancora di Discovery, con lo 0.61. Sky Uno (solo sul satellite) riesce a ‘spuntare’ lo 0.49%.

 

Prima di andare avanti, diamo conto dei due ‘totali’ più significativi: quello di Sky, fra i canali in chiaro e tutti quelli satellitari, è dell’8.68%, con il 7.91 nelle 24 ore; quello di Discovery è del 6.14%, che cresce al 7.17 nelle 24 ore.

 

Fra i canali di Fox (‘parente stretto’ di Sky presente però solo sul satellite), spicca ancora Fox Crime con lo 0.31, mentre FOX ottiene lo 0.17 e Fox Life lo 0.13. Il totale dei vari canali (con Fox Sports e le varie versioni di National Geographic) è dell’1.08%.

Fra le reti d’informazione, ascolti non molto diversi fra Rai News 24 (0.25 in prime time, ma lo 0.67 nelle 24 ore) e Sky Tg 24; quest’ultima rete, però, ha due distinti dati: lo 0.23 nella versione sul satellite (un buon risultato, si direbbe) e lo 0.13 in quella sul digitale terrestre. Tgcom 24 di Mediaset invece si limita allo 0.12%, battuta anche da Sky Sport 24 (ma non nelle 24 ore) con lo 0.14.

 

Altri dati: Sky Cinema 1, 0.51%, con ascolti frazionati fra le altre reti satellitari di cinema (al secondo posto c’è Sky Cinema Hits con lo 0.22); Italia 2 di Mediaset 0.42%; La7d 0.44; Rai 5 0.42; Sky Calcio 1 0.38; Tv2000, 0.35%; Sky Supercalcio, 0.29; Rai Storia 0.26%; Rai Sport 0.25.

Sempre nel campo sportivo, discrete notizie per Sportitalia (0.12) e Supertennis (0.07) ma soprattutto per Top Calcio 24 di Mediapason (versione nazionale), con lo 0.16%; Eurosport segue con solo lo 0.07. Fra i canali musicali, Rtl 102.5 (versione Tv, naturalmente) precede con lo 0.11% Radio Italia Tv (0.05 e 0.19 nelle 24 ore). 7 Gold (nel suo complesso) ottiene lo 0.26%.

Si congeda con un non disprezzabile 0.14% Fine Living, ma spicca soprattutto il debutto, che sembra vincente, di Food Network, il cui ascolto, ottenuto solo dal 10 settembre in poi, è dello 0.19% in prima serata.

Decisamente più bassi del passato sono i risultati delle reti Disney (in totale solo lo 0.17%) e di quelle Turner (Boing e Cartoonito a parte), che fra Cartoon Network e Boomerang arrivano solo allo 0.09. Poco significative anche le reti A+E (History e CI) e così pure quelle Digicast di Rcs. Non disprezzabili invece, considerando le traversie e le poco felici numerazioni Lcn, gli ascolti del gruppo romano Al.Ma. Media (già Sitcom), con Marco Polo, Alice e il nuovo canale Case Design Stili (0.20%). Ancora ben poco significativi, invece, gli ascolti di Vh1 di Viacom (0.07%).

Infine (scusandoci per eventuali involontari errori e per qualche omissione), chiudiamo dicendo che le bellissime serie di Sky Atlantic valgono comunque solo lo 0.16%, ma cambiano le modalità di fruizione, tanto che Sky On Demand 1 ottiene lo 0.18, con dati ‘clamorosi’ nella mattinata, in particolare fra le 7 e le 9, con ben lo 0.89%.

Pubblica i tuoi commenti