Ha vinto Canale 5. E anche un po’ Floriana…

Si è conclusa la terza edizione del Grande Fratello. Ha trionfato, come da noi previsto, la romana Floriana Secondi ma, soprattutto, ha trionfato Canale 5 che questa settimana – anche grazie al calcio – ha ottenuto ascolti assolutamente record.

Rischiamo con tutta probabilità di risultare un po' banali ma, permettetecelo, a ragion veduta possiamo affermare che "l'avevamo detto". O perlomeno siamo stati tra i primi a sussurrarlo, a mettere la pulce nell'orecchio agli amici frequentatori di questo sito e a quanti ci hanno scoperto grazie a un link dei colleghi di Dagospia.it. Insomma, i pronostici che la volevano vincitrice della terza edizione del Grande Fratello sono stati rispettati: Floriana Secondi è stata l'ultima inquilina a lasciare la Casa di Cinecittà, dove per 100 giorni i ragazzi del più popolare format di "real tv" del mondo si sono ritrovati e hanno convissuto.

L'avevamo scoperta presentatrice sul canale satellitare in chiaro Sailing Channel (www.millecanali.it/millecanali/include/pag.asp?pg=news_d&id=1121) e ora, a distanza di qualche settimana, non possiamo che augurarle sinceramente di poter affinare quelle che abbiamo descritto come delle interessanti qualità, dalla dialettica spigliata alla grande capacità comunicativa.

Tornando alla trasmissione di ieri, la 26enne romana, divenuta "personaggio Tv" anche grazie alle numerose esilaranti parodie, come quella di "Mai dire Grande Fratello", ha così vinto i 243mila euro messi in palio dalla Endemol Italia, società produttrice del programma.

Tutti soddisfatti, nessuno escluso, in casa Mediaset. Primi fra tutti gli investitori pubblicitari e Giovanni Modina, direttore di Canale 5. ''Complimenti a tutti: conduttori, autori, produttori, curatori, selezionatori, regia. Un risultato molto positivo, una conferma importante per il futuro'' - ha riferito in una nota lo stesso Modina, forte anche degli strabilianti risultati inanellati questa settimana dalla sua emittente. Basti pensare che a partire da martedì Canale 5 non è mai sceso sotto il 40% di share (nell'ordine Real Madrid-Juventus 12.428.000 e il 41.52 di share, il derby milanese con 12.397.000 e mai sotto il 43.04% e il Grande Fratello, ieri sera, 10.694.000 con il 45.11%); sono dati letteralmente "devastanti" per qualsiasi controprogrammazione, sbarco in diretta dei marziani (Orson Welles permettendo) compreso.

Marco Bassetti, presidente di Endemol, da parte sua, ha fatto sapere che l'azienda "è contenta per i grandi risultati ottenuti nelle fasce d'ascolto importanti e per questo ringrazia la squadra degli autori, la conduttrice e tutta l'èquipe che ha lavorato al progetto''; confermando in sintesi l'intoccabilità del programma.

Uno dei momenti più divertenti della serata di Canale 5, tassativamente da segnalare, è stato quando Claudio Amendola ha fatto visita alla "ragazzaccia romana". L'attore, che pure sulla sua ruvida romanità è riuscito a costruirsi una carriera, sembrava realmente intimidito dall'immediatezza della bionda neo-vincitrice; impacciato nello stappare una bottiglia ma felice di conoscere il personaggio a cui molti, negli ultimi tre mesi, lo hanno felicemente accostato. "Ho tifato per lei - ha fatto poi sapere Amendola - . Ho tifato per Floriana e per la sua romanità, ma soprattutto per quello che è senza nessuna maschera, nel bene e nel male. Ha combattuto dimostrando di potercela fare. Immagino per lei un futuro da opinionista trasversale". Non possiamo quindi che sommare gli auguri di Amendola ai nostri; con la speranza di poter parlare al più presto di Floriana per qualcosa di più consistente e artistico rispetto a 100 giorni di reclusione in un bell'appartamento, anche sulle pagine del nostro Millecanali.

Pubblica i tuoi commenti