IBC 2011: MW-N

Alex Chasen – R&D Director

Lo stand JVC del Salone di Amsterdam ospitava anche il marchio-partner MW-N e la sua piattaforma WonderCube, divenuta ormai un “hit” a livello mondiale. Alex Chasen, MW-N R&D Director, ci ha parlato del nuovo sistema di Play-Out, che offre: encoder IP direttamente al suo interno; marker; gestione grafiche (con 6 diversi livelli animati); arricchimento del processore audio (che ora può supportare anche vari formati multicanale Dolby); gestione intuitiva user friendly, attraverso un'unica schermata multifunzione. Quattro le versioni disponibili del nuovo sistema: solo Play-Out; Play-Out con Ingest (che può avvenire in HD/SD multi formato e multi standard, anche in contemporanea alla delivery); Play-Out con Traffic (per gestione pubblicità, contratti e server); Play-Out con Ingest e Traffic. Le quattro versioni sono altresì disponibili - al costo contenutissimo di 6.990 euro - in un unico pacchetto light, inclusivo di hardware, software e assistenza biennale nella sede del cliente. Chasen ha tenuto a precisare che il pacchetto è light solo nella quantità di “pezzi" (peraltro, sempre aggiungibili in seguito, in base alle esigenze dell'utilizzatore), ma non nelle prestazioni operative, che rimangono identiche a quelle delle quattro versioni “big”. Un'ultima novità MW-N, poi, è costituita dal P-Cube: un originale e utilissimo player che, in regia, consente a un unico operatore di effettuare, agendo su un solo tasto, svariate commutazioni da studio.

Pubblica i tuoi commenti