Il grande colpo di Eurosport e Discovery: le Olimpiadi

Con una nota pubblica Eurosport ha comunicato di aver acquisito i diritti esclusivi per la trasmissione in Tv e su tutte le altre piattaforme dei Giochi Olimpici, negli anni che vanno dal 2018 al 2024, un periodo che comprende due edizioni dei Giochi estivi e due dei Giochi invernali. Il pacchetto di diritti è stato valutato in 1,3 miliardi di euro ed è stato assegnato dal Comitato Olimpico Internazionale a Eurosport e Discovery Communications come parte di un “accordo significativo” per i Giochi.

L’accordo riguarda 50 nazioni in Europa per le edizioni 2022 e 2024 e 48 per le edizioni 2018 e 2020 (Francia e Regno Unito avevano raggiunto accordi precedenti al riguardo). L’accordo di Eurosport riguarda tutte le piattaforme, compreso Eurosport Player. Discovery ha garantito un minimo di 200 ore di trasmissione in chiaro per i Giochi Olimpici, 100 ore per i Giochi Olimpici invernali.

“Oggi è un giorno storico perché siamo orgogliosi di aggiungere il simbolo dei Cerchi Olimpici al portfolio di Discovery - ha dichiarato il presidente e ad di Discovery Communications David Zaslav - . È una vittoria di tutti gli appassionati di sport europei, poiché trasmetteremo una quantità di contenuto da record su tutte le nostre piattaforme”.

Il presidente del CIO Thomas Bach ha poi aggiunto che i ricavi ottenuti verranno ridistribuiti al movimento olimpico per supportare lo sviluppo dello sport in tutto il mondo.

Vedremo comunque nei prossimi anni le conseguenze di questa nuova situazione, comunque molto rilevanti, per ciò che riguarda l'Italia.

Pubblica i tuoi commenti