Italia 5: dal 2 aprile parte la certificazione Nielsen

Da domani sarà operativa la certificazione Nielsen per Italia 5, il prodotto commerciale di punta del listino di Radio e Reti.

Dal 2 aprile sarà operativa la certificazione Nielsen per Italia 5, il prodotto commerciale di punta del listino di Radio e Reti, che comprende 9 grandi emittenti areali e RadioItalia solomusicaitaliana, per un totale di 8,8 milioni di ascoltatori nel giorno medio (fonte Audiradio, 2008).

Italia 5 è un sistema integrato di emittenti che consente ai clienti di ottenere elevate performance in termini di contatti e di copertura con un'omogenea ripartizione territoriale degli ascolti. Una formula commerciale di successo che ha registrato nell'ultimo anno un incremento di fatturato del 20%.

«La nostra politica è da sempre quella di garantire al mercato trasparenza e qualità, per questo abbiamo investito per migliorare il servizio ai clienti. A partire dal 2 aprile, Nielsen rileverà la messa in onda dei comunicati su Italia 5 e ne certificherà la qualità in termini di numero di comunicati nel break e di presenza di concorrenti - spiega Sabina De Pieri, direttore marketing di Radio e Reti - . Siamo convinti che uno dei fattori di crescita del mercato sia proprio nell'integrazione tra radio nazionali e areali, ma mentre sulle prime si è consolidato un percorso di certificazione, per le seconde era necessario dare al mercato un segnale forte di investimento sulla qualità. Perciò ci siamo impegnati in questa certificazione, affidata a un primario istituto che già opera per le Radio nazionali e che rappresenta una garanzia di serietà, affidabilità e indipendenza per tutto il mercato".

Come già accade per RadioItalia solomusicaitaliana, anche i dati relativi alle emittenti areali di Italia 5 saranno quotidianamente messi on line e resi accessibili ai clienti in area riservata. Inoltre per ogni singola emittente di Italia 5 sarà disponibile mensilmente il report di qualità sulla base dei requisiti previsti dall'accordo UPA: numero di comunicati nel break e presenza dei concorrenti.

Pubblica i tuoi commenti