La FRT protesta contro la Lega Calcio

Ecco il comunicato emanato dalla FRT: «In merito alla commercializzazione dei diritti audiovisivi relativi agli highlights del campionato di calcio di serie A e B, l’Associazione Tv locali della FRT ha inviato una lettera di protesta alla Lega Nazionale Professionisti (“LNP”) e per conoscenza all’Agcom e all’Autorità garante della concorrenza e del mercato in cui si evidenziano gravi problemi che riguardano: la disciplina dettata dal Decreto Legislativo 9 gennaio 2008 n. 9, la normativa antitrus…

Ecco il comunicato emanato dalla FRT:

«In merito alla commercializzazione dei diritti audiovisivi relativi agli highlights del campionato di calcio di serie A e B, l'Associazione Tv locali della FRT ha inviato una lettera di protesta alla Lega Nazionale Professionisti ("LNP") e per conoscenza all'Agcom e all'Autorità garante della concorrenza e del mercato in cui si evidenziano gravi problemi che riguardano: la disciplina dettata dal Decreto Legislativo 9 gennaio 2008 n. 9, la normativa antitrust come confermato dai recenti provvedimenti della AGCOM e della AGCM nei confronti della LNP per presunte violazioni degli artt. 81 e 82 del Trattato CE e la libertà di informazione e il diritto di cronaca.

Le emittenti locali si trovano, infatti, sprovviste delle licenze per poter trasmettere le immagini salienti in quanto la proroga dei diritti relativi risulta scaduta; sono costrette a dover sottoscrivere un contratto di licenza palesemente iniquo e sperequativo per non vedersi escluse dal mercato e sono prive degli estratti di immagini idonee ad assicurare il legittimo esercizio del diritto di cronaca sportiva secondo la linea editoriale di ciascuna emittente.

Comunque la FRT si è dichiarata disponibile ad un incontro con la LNP al fine di trovare un accordo che possa garantire tanto un'equa e corretta attribuzione dei diritti di trasmissione degli highlights, quanto la possibilità di esercitare liberamente e senza standardizzazioni il diritto di cronaca sportiva.

In attesa di tale incontro le Tv locali della FRT hanno chiesto un'ulteriore proroga per la sottoscrizione del contratto di licenza per le trasmissioni degli highlights».

Pubblica i tuoi commenti