La partenza di Auto Tv

Il duo Carlo Braccini – Giorgio Bungaro, dopo Moto Tv, si pone ai vertici anche di Auto Tv, che però andrà in onda solo sul digitale terrestre.

Iniziano martedì 14 febbraio, giorno di San Valentino, probabilmente sulla posizione Lcn 883, le trasmissioni di Auto Tv, il primo canale televisivo del digitale terrestre interamente dedicato al mondo dell'auto. La programmazione del nuovo canale h24 spazia dall'attualità al prodotto, dallo sport alle automobili d'epoca, dal tuning agli approfondimenti di economia, con oltre venti trasmissioni e studi live a Milano e Roma.

Ai vertici di Auto Tv, canale Edito da Global Entertainment Italia, ci sono due nostre vecchie conoscenze, Carlo Braccini (già ideatore nel 2000 di Nuvolari) e Giorgio Bungaro, con una vasta esperienza nel settore dei canali tematici e tra i maggiori produttori di contenuti nel comparto automotive. I due sono infatti da alcuni anni al vertice anche di Moto Tv, canale 'option' di Sky, al n. 237.

Auto Tv, che nasce con l'obiettivo di diventare il punto di riferimento televisivo dell'intero settore, sarà visibile in chiaro con una copertura nazionale di circa l'80% del territorio coperto dal digitale terrestre e un bacino iniziale di oltre 30 milioni di utenti. Il canale sarà disponibile anche sul web e saranno lanciate in contemporanea le principali applicazioni per il visionamento on line e on demand sulle principali piattaforme tecnologiche.

Pubblica i tuoi commenti