La serie B a Sky e Sportitalia

Colpo di scena in serata: Sky Sport si aggiudica tutta la serie B. Ma anche Sportitalia ha acquisito i diritti, per il digitale terrestre.

Dal sito www.digital-sat.it:

"La notizia tanto attesa è arrivata. Tutta la Serie B (compresi anticipi e posticipi) sarà trasmessa in diretta da Sky Sport. L'accordo partirà ovviamente dalla prima giornata che si disputerà a partire da domani con l'anticipo tra Arezzo e Mantova per proseguire con tutte le partite di sabato pomeriggio alle 16 e si concluderà con il posticipo di Serie B lunedì sera alle 20.45.

Dopo la notizia, la nostra redazione si è attivata presso l'ufficio stampa Sky Sport che ci ha confermato la notizia e rimandando ulteriori dettagli dopo la conferenza stampa delle ore 20 che si tiene a Milano presso la Lega Calcio.

Sky ci ha ricordato che nonostante abbia acquisito il pacchetto completo della Serie B onorerà il pagamento dei contratti con le squadre di cui aveva già acquisito i diritti prima del "colpo" odierno.

Nulla ancora di preciso a livello di programmazione all'interno dei palinsesti Sky Sport e Sky Calcio".

Ma ecco un alro colpo di scena:

«Accordo fatto; Sportitalia ha acquisito per tutta la stagione i diritti di tutta la serie B sul digitale terrestre. Un investimento ingente che conferma la volontà dell"editore Tarak Ben Ammar di crescere insieme al campionato cadetto che quest"anno, con la promozione di Genoa e Napoli, e la retrocessione della Juventus, coinvolgerà non meno di 16 milioni di tifosi.

Già lo scorso anno Sportitalia aveva acquisito anticipi e posticipi di ogni singola giornata e le gare decisive di playoff e playout di fine stagione per tre anni: con questa ulteriore acquisizione tutte le partite, a cominciare dal primo anticipo di venerdì tra Arezzo e Mantova per proseguire con ben nove partite del sabato pomeriggio, tra quelle della prima giornata Rimini-Juventus, Vicenza-Genoa, Brescia-Piacenza e Modena-Verona e il posticipo tra Spezia e Cesena di lunedì sera, saranno irradiate sulla nostra piattaforma.

Soddisfazione da parte dei presidenti dei club che fino a ieri mattina non avevano neppure un'offerta collettiva per il proprio campionato e che nel pomeriggio avevano salutato con un certo entusiasmo la proposta di Sportitalia: "Che Sportitalia abbia sempre creduto nel progetto Serie B è chiaro già dallo scorso anno - aveva dichiarato in mattinata Antonio Matarrese, presidente di Lega Calcio - giusto e legittimo ricominciare con una trattativa che partisse da anticipi e posticipi".

Poi la voce di una possibile ulteriore trattativa con Sky, per la piattaforma digitale via satellite che aveva posticipato altre notizie fino al tardo pomeriggio. In serata l'annuncio che tutte le squadre di B avranno uno spazio decisamente ampio: Sportitalia infatti sta programmando non solo le dirette delle partite più importanti, ma anche tutta una serie di rubriche e di approfondimenti che coinvolgeranno fin da subito anche il nostro sito ufficiale Sportitalia.com

L'editore di Sportitalia Tarak Ben Ammar mostra soddisfazione per l'importante colpo messo a segno: "Sportitalia come mi auguravo ha acquisito la B sul digitale, abbiamo in esclusiva le partite di Juve e Genoa fuori casa". E poi, ci tiene a sottolineare: "Abbiamo in esclusiva playoff e i playout, che nessun'altro ha in ambito nazionale"».

Pubblica i tuoi commenti