Le notizie in breve della settimana

Canali per tutti i gusti sul digitale terrestre

 

Viacom International Media Networks Italia lancerà a fine ottobre il canale Spike sulla numerazione 49 del digitale terrestre, dove oggi c’è Fine Living del gruppo Scripps Networks. L’accordo era stato raggiunto prima che a livello internazionale Scripps fosse rilevato dal gruppo Discovery. L’attivissima Viacom è adesso anche partner al 50% di De Agostini per il canale kids di successo Super!.

E dopo la partenza di Cinesony, proprio De Agostini lancerà sul ‘suo’ 59 a breve il nuovo canale Alpha.

 

Usciranno a brevi i primi dati di Tavolo Editori Radio

 

Trovata, almeno per ora, la ‘quadra’ nell’ambito di Tavolo Editori Radio, la nuova ricerca sugli ascolti voluta e gestita direttamente da tutti gli editori radiofonici italiani. Nella lunga riunione di lunedì scorso è stato deciso (alla fine all’unanimità) che, sia pure dopo molti ‘controlli’, i dati semestrali usciranno presto.
“La raccolta dei dati del semestre è terminata a fine luglio e adesso gli istituti stanno elaborando i dati grezzi; il nostro obiettivo era ed è avere i dati per fine settembre, al massimo potrebbero arrivare a inizio ottobre - ha detto il presidente Nicola Sinisi - . Niente di catastrofico, anzi un’uscita che sarebbe in linea con una raccolta dati iniziata un po’ più in là, il 20 febbraio, rispetto alla solita metà gennaio”.
Quanto agli istituti che conducono la ricerca, oltre a Gfk e Ipsos, TER “ha dato mandato a Doxa di fare un’indagine parallela sull’ascolto nei 7, 14, 21 e 28 giorni con un campione di 20mila persone che ci offrirà risultati di grande precisione e affidabilità”.

 

‘Il Grande Fratello Vip’ parte alla grande

 

Esordio di rilievo per la seconda stagione di ‘Il Grande Fratello Vip’ su Canale 5, con Ilary Blasi e Cristiano Malgioglio, che ha ottenuto lunedì 11 settembre 4 milioni 490mila spettatori e il 24,53% di share. Nella stessa fascia, su Rai1, il debutto della seconda stagione della serie ‘Il paradiso delle Signore’ ha avuto una media di 3milioni 690mila spettatori e il 15,9% di share.

 

Lo show di Fiorella Mannoia

 

Fiorella Mannoia ci prova. Come annuncia un promo in onda da settimane, si dà allo show Tv del sabato sera su RaiUno, non come ospite ma come protagonista assoluta.

Il varietà in questione è Un, due, tre... Fiorella!, in due puntate e per Fiorella è una vera ‘prova del fuoco’: «Infatti non ci dormo di notte, è la mia ennesima follia, la stessa che mi ha portato ad accettare di fare l’attrice per Michele Placido in 7 minuti. Mi piace rischiare, mettermi in gioco».

 

X Factor per la prima volta in Radio su Rtl 102.5

 

RTL 102.5 è la radio di ‘X Factor 2017’. Per  la prima volta il programma sarà trasmesso in diretta radiofonica sulla Radio più ascoltata in Italia, consolidando la collaborazione tra Rtl 102.5 e Sky nella ricerca di un nuovo talento musicale.

L'emittente  seguirà tutte le fasi della undicesima edizione del talent show prodotto da FremantleMedia Italia partita il 14 settembre su Sky Uno HD e farà vivere le storie, le speranze, i sogni e le emozioni di tutti i concorrenti.

 

Torna ‘Un giorno da pecora’ su Radio1

 

Dal 18 settembre, su Rai Radio1, riparte 'Un Giorno da Pecora', il talk show condotto da Geppi Cucciari e dal 'Simpatico' Giorgio Lauro che dalle 13.30 alle 15.00, dal lunedì al venerdì, intervisteranno i più importanti esponenti  della politica e dell'attualità.

Il duo Cucciari-Lauro, ormai rodatissima 'coppia di fatto' radiofonica, si appresta ad iniziare una stagione storica per il programma: il prossimo giugno, infatti, 'Un Giorno da Pecora' compirà 10 anni.

 

Ezio Mauro, Rai Storia, la rivoluzione russa

 

Ezio Mauro, ex direttore di 'Repubblica', porta sul video i suoi formidabili articoli sulla storia della rivoluzione russa con 'Cronache di una rivoluzione', otto puntate di 25 minuti ciascuna in onda alle 21.10 su Rai Storia da martedì 19 settembre.

Il programma di Rai Cultura - prodotto da Stand by me e firmato da Simona Ercolani come produttore creativo - è un viaggio nei giorni della rivoluzione d'Ottobre del 1917 che è diventato anche una web serie, da alcuni mesi su Repubblica Tv, un tour teatrale di un'ora e mezza, un libro che uscirà il 19 ottobre, e pure un Dvd.

La fine dell'Impero russo e della dinastia dei Romanov e la presa del potere da parte dei rivoluzionari viene raccontata da Mauro tornando sui luoghi ma anche attraverso documenti, materiale di repertorio, rari filmati e foto d'epoca, tra cui spiccano i manifesti sovietici della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, digitalizzati per l'occasione.

 

La Rai al Cartoon Forum con quattro progetti

 

Con quattro progetti selezionati la Rai ha partecipato alla 28a edizione del Cartoon Forum, la piattaforma di coproduzione dedicata alle serie animate europee, che si è svolta a Tolosa, in Francia, portando l’Italia al quarto posto per numero di titoli selezionati fra gli 82 in programma da 23 Paesi.

I progetti di serie che beneficiano del supporto di Rai Ragazzi sono “Dragonero The Animated Series”, 26 episodi di mezz’ora ciascuno tratti dall’omonimo fumetto fantasy sul cacciatore di draghi della Sergio Bonelli Editore; 26 poi gli episodi di 11 minuti di “Food Wizards”, serie sulla sana alimentazione, da un’idea di Luisa Ranieri sviluppata con Mad Entertainment di Napoli; “King’s Gang”, è inoltre un progetto di serie della romana Graphilm di 26 episodi da mezz’ora con inserti live action, ispirato alla vera figura di Federico II; infine, “Leo Da Vinci”, nuovo progetto da 52 episodi di 13 minuti in Cgi del trevigiano Gruppo Alcuni che vede il giovane Leonardo a Firenze.

 

Milan e Radio 105 ancora insieme

 

Dopo la proficua collaborazione messa in atto nel corso della passata stagione sportiva, Radio 105 è tornata in campo e tra i tifosi per raccontare la stagione 2017/2018 attraverso un punto di vista sia sportivo che legato alle storie e alle passioni personali.

A San Siro, in particolare, in occasione delle gare casalinghe del Milan, un dj set firmato Radio 105 intrattiene il pubblico prima del fischio d’inizio. I tifosi sono coinvolti anche durante la settimana: sulle frequenze della Radio vengono messi in palio i biglietti per assistere agli incontri e far sentire più da vicino il proprio calore alla squadra.

I dj dell’emittente, inoltre, incontrano i giocatori al Centro Sportivo Milanello, prendono parte a iniziative della società e di Fondazione Milan. I calciatori rossoneri intervengono anche all’interno dei programmi radiofonici per svelare lati meno conosciuti di sé.

 

‘Rds Academy’ su Real Time

 

Arriva per la prima volta su Real Time (canale 31) il talent show dedicato a chi sogna di entrare nel mondo della Radio: dal 16 settembre, ogni sabato alle 13.20, va in onda “Rds Academy”, la prima e unica Accademia Radiofonica che prepara giovani talenti a diventare speaker professionisti. Per il vincitore l’opportunità di firmare un contratto radiofonico di un anno con RDS.

In giuria Anna Pettinelli, voce storica di RDS e severa direttrice dell’Academy, Matteo Maffucci, insegnante di musica radiofonica e Giuseppe Cruciani, l’irriverente conduttore de “La Zanzara”.

Una delle novità di questa edizione sarà la voce narrante dell’avventura dei ragazzi, quella di Rossella Brescia.

 

Radio3 di nuovo a Matera

 

Dal 22 al 24 settembre, per il settimo anno consecutivo, Radio3 torna a Matera per l’immancabile appuntamento con Materadio. Una tre giorni tra musica, teatro, cinema, arte e letteratura con cui la città si prepara ad essere Capitale Europea della Cultura 2019.

Il tema di quest’anno è “Radici e percorsi”, ad indicare un percorso che non si libera della tradizione ma non se ne lascia imprigionare. Tra gli ospiti più attesi Tiziano Scarpa, Vasco Brondi, Elio e le storie tese, e i protagonisti più amati dei programmi di Radio3.

 

Liguria: Telenord punta sulla salute

 

Interessanti nuovi canali locali (in onda da alcuni mesi) in Liguria: in particolare Telenord (gruppo a cui fanno riferimento le emittenti in questione) ha lanciato con vigore poco prima dell’estate Salute 88 sull’omonima numerazione Lcn (e non solo); naturalmente si tratta di un canale monotematico su tematiche mediche o comunque inerenti la salute che si avvale della collaborazione di diversi esperti liguri di questo settore.

L’altro canale che ha preso il via alcuni mesi fa è poi Chef Tv, sempre dal gruppo della genovese Telenord e in onda soprattutto sul 113 Lcn; manco a dirlo si parla di cucina e gastronomia.

Sul canale 824 è poi visibile Enjoy Tv Italia, anche con la sigla Tv&Tv (ex Sei Mia Tv) sul video (prima era in onda invece Amici di Medjugorje); si tratta dell’ennesima ‘variazione’ di un canale, in onda in diverse regioni, del gruppo calabrese di Annibale Notaris.

 

Fonditalia e Fuoricinema

 

FondItalia era presente a Fuoricinema 2017, la kermesse milanese tenutasi dal 14 al 17 settembre nell'avveniristico Parco di CityLife, per promuovere un nuovo modo di vivere il cinema. La kermesse - ideata da Cristiana Capotondi e Cristiana Mainardi - è prodotta da ArtistiInsieme, Anteo SpazioCinema (sta aprendo dal seno dell’Anteo a Milano una sorta di ‘città del cinema’), Corriere della Sera e CityLife in collaborazione con Sky e Rtl 102.5, Gruppo Mondadori, Maxima, Smemoranda.

Lo scopo della partecipazione di Fonditalia è rendere noto come la costante esigenza di formazione ed aggiornamento del personale artistico, teatrale e cinematografico può essere facilmente sostenuta con i contributi di un Fondo lnterprofessionale.

Pubblica i tuoi commenti