Le Radio digitali su Sky

Ecco un riepilogo delle ultime novità fra le Tv… e le Radio via satellite.

Torna su Sky un'opportunità già disponibile a suo tempo all'epoca di Tele+, grazie al nuovo canale "Radio On Sky", appena inserito al numero 702, preceduto al numero 701 dal portale "Music On Sky", che presenta (come già avveniva prima con altra numerazione) l'offerta di canali radiofonici musicali 'tematici' a cura di Elemedia (Gianluca Costella) disponibili dal canale 731 in poi (si tratta di 25 canali). Le Radio con qualità digitale disponibili attraverso Radio On Sky sono le emittenti nazionali Deejay, Capital, m2o, Rmc, 105, Virgin, Rtl, Rds, Radio Italia, Kiss Kiss, R101, Radio 24.

«Quando iniziammo la collaborazione tra Elemedia e Sky Italia, con il lancio delle 25 Radio tematiche per Music on Sky pensavamo che gli ascolti non sarebbero stati elevati - ha detto Linus a 'La Repubblica' - ma i dati ci hanno convinto che al contrario superano quelli di molte Tv satellitari. Evidentemente l'offerta incontra i gusti di un utente giovane che vede la Tv come punto di riferimento per diversi usi e la lascia accesa anche per ascoltare la Radio».

Ma vediamo altre novità nel mondo della Tv via satellite, ricordando anche il lancio di MGM Tv Channel al posto di Studio Universal dal 1° giugno.

Dopo la promozione di aprile nel "pacchetto Intrattenimento" di Sky, intanto, GXT, il canale a target teens distribuito a 4,4 milioni di abbonati (canale 146), dal 1° giugno raddoppia l'offerta con il lancio del multiplex GXT +1 al canale 147. Per celebrare il lancio del nuovo canale, GXT propone un'altra novità: il concorso Guarda e Vinci, una competition on-air con domande a risposta multipla che mette in palio fantastici premi tutti i giorni e un super premio finale. Basterà guardare GXT tutti i giorni e rispondere via SMS alle domande che appaiono in sovrimpressione: come istant win giornaliera un telefono Nokia 5610 Xpress Music per il più veloce, una console Nintendo Wii ad estrazione ogni settimana e una SuperMotard Husqvarna SM125 a fine concorso.

Anche se la Chiesa teme molta più pornografia (probabilmente non a torto, anche se già c'è n'è tanta) con l'avvento dei canali digitali, i canali erotici italiani via satellite in chiaro sembrano in crisi, forse pressati anche dall'Authority. Quelli del gruppo Schicchi, Diva Futura, Diva Futura Live, Pleasure e Blu Line, hanno applicato un bollino V.M. 18 (ma chi impedirà l'accesso ai minoriO) e diminuito nettamente il tasso di erotismo diurno; altri canali sembrano proprio spariti, come Eros Live, che pareva l'erede delle arditissime 'perfomances' di Sexy Channel e lo stesso AAA.Sex Channel (resistono All Sex e Hot Chili, ma anch'essi in versione diurna 'depurata'), fra i primi a esordire a suo tempo. Addirittura nei giorni scorsi sembrava non trasmettere più neppure la coppia Sensuality - Sixty Nine (stessa programmazione), con le sue ragazze in onda, che facevano capo ad un gruppo svizzero (come già a suo tempo 4sex, altro canale sparito al pari di Videosexy Tv e Sexy Italy, fra gli altri).

Alla grande invece (almeno fino al blocco degli 899 del 30 giugno) cartomanti e lottologi, tanto che è nato un nuovo canale (al posto di Arte&Arte Channel) sul 937 di Sky, Rosemary Sat (protagonista unica appunto Rosemary, nota ai cultori del genere). Ancora cartomanzia e affini con protagonista unico in onda al posto di Sexx (ex canale di Schicchi) con la sigla Mari e Monti, mentre si torna a vaghi erotismi con il nuovo canale Peperoncino (filmati con ragazze, chat, 899 ecc.).

Televendite, infine sempre in auge, con i nuovi canali Showroom (sembra legato al gruppo di Mare Tv) e Cardmania Shopping.

Mauro Roffi

Pubblica i tuoi commenti