Le Tv locali e il congresso DS

Sono state più di 100 le Tv locali sparse su tutto il territorio nazionale che hanno mandato in onda i lavori del 3° congresso DS e l’intervento del segretario del partito, Piero Fassino, attraverso un accordo con Iride Tv.

Più di 100 Tv locali sparse su tutto il territorio nazionale hanno mandato in onda i lavori del 3° congresso DS e l'intervento del segretario DS, Piero Fassino, attraverso un accordo con la satellitare Iride Tv. Dal Trentino fino alla Sicilia passando per il Lazio e la Basilicata, si è così arrivati a coprire tutta Italia; il tutto, appunto, accanto al canale satellitare 863 di Sky (Iride Tv - Taxi Channel).

È stata la rassegna stampa curata da David Parenzo, giornalista di Telelombardia, ad aprire i lavori di Iride Tv del primo giorno, alle 8 e fino alle 9.30. Obiettivo: esaminare come la stampa nazionale ha presentato i lavori del terzo congresso Ds. Insieme a Parenzo hanno commentato le notizie Pasquale Cascella, giornalista de 'L'Unità', Valdo Spini, deputato Ds e membro della commissione Affari Esteri della Camera, Lalla Trupia, deputato Ds e membro della commissione Lavoro per i Democratici di Sinistra.

La programmazione su Iride è proseguita con la trasmissione di Pierluigi Diaco 'Felicità', che a partire dalle 14.35 ha ospitato il capogruppo dei Ds al Senato Gavino Angius, il presidente della commissione Esteri della Camera Gustavo Selva, l'editorialista della 'Stampa' Riccardo Barenghi, Stefano Cappellini del 'Riformista', per commentare gli interventi della mattina di Massimo D'Alema e Romano Prodi. La seconda parte della trasmissione è stata dedicata al pluralismo e alla libertà di informazione televisiva. Ospiti di Diaco sono stati Giorgio Gori, presidente della società di produzione televisiva 'Magnolia', gli ex consiglieri di amministrazione Rai Carmine Donzelli e Luigi Zanda, nonché Fabrizio Morri, responsabile Informazione Ds.

Massimo D'Alema e Piero Fassino sono stati protagonisti della trasmissione 'Affinità e convergenze' dalle 20.30 alle 22.30, condotta da Luca Sofri, che ha intervistato il segretario, dopo "l'acclamazione" da parte della platea Ds. Successivamente sempre Luca Sofri ha intervistato Massimo D'Alema, allora in attesa dello scrutinio per la sua riconferma a presidente Ds, e Fabio Mussi esponente della sinistra Ds.

Ed eccoci all'elenco delle Tv locali che hanno mandato in onda il terzo congresso dei Ds grazie all'accordo con Iride Tv: 50 Canale (Pi); Alpa 1 (Tp); Antenna 1 Sardegna (Ss); Antenna 2 Tv (Bg); Antenna 3 Lombardia; Antenna 3 Veneto (Tv); Antenna Sud; C.D.S. Tv; Canale 23 - Teletuscolo (Roma); Canale 9 (Pe); Eden Tv (Tv); Granducato Tv (Li); GRP Televisione (To); RTV 38 (Fi); Italia 8 Lombardia (Mi); Italia Mia (Na); ITV; Lira Tv (Sa); Napoli Canale 21; Napoli Tivù; Nova Televisione Sardegna (Or); Nuova Rete (Bo); Nuova Teleterni; Primarete Lombardia (Bs); Primocanale (Ge); Quadrifoglio Tv (To); Quinta Rete; Rete 55 (Va); Rete 7 (Bo); Rete 8 (Bo); Rete Azzurra (Pd); Rete Oro (Roma); Rete Sole - Tele Umbria; Tele Adriatica; RTC TeleCalabria (Cz); Serenissima Canale Italia (Pd); Sesta Rete (Firenze); TCA (Tn); Tele Lombardia (Mi); Tele Radio Sciacca (Mo); TeleAlternativa (Ce); TeleArcobaleno Uno (Sa); TeleArena (Vr); Telebiella; Telecittà (Ge); Telecity e Telestar (Al - Mi); Teleclusone (Bg); Telecolor (Cr); Telecolore (Sa); Telegenova; Teleiride (Fi); Telelodi; Telemondo; Telenova (Mi); Telenuovo - Rete Nord (Vr); Telepordenone; Telequattro; Teleradiocittà; Telereggio (Re); Telerent (Pa); Telereporter (Mi); Teleriviera (Ms); TeleSalerno 1 (sa); Telesardegna; Telesettelaghi Lombardia; Telestar Lombardia (Mi); Telestense; Telestudio (to); Telesveva; Teletrudi; Teletruria; Teleunica (Lc); Televallassina (Co); TeleVeneto; Ten Teleuropa Network (Cz); Tgs Telegiornale di Sicilia (Pa); Tlc-telecampione (Mi); Tm6 (Macerata); Triveneta (Pd); Trs tv (Cr); Tv Parma; Tva Arezzo; Tva Vicenza; Video Firenze; Video Nord; Video Novara; Videogruppo (To); Videostar.

Pubblica i tuoi commenti