LG, a Milano uno showroom per l’offerta della divisione Information Display

LG Electronics ha inaugurato oggi a Milano un nuovo showroom che offre a clienti e partner una overview di tutta l’offerta della divisione Information Display. Tra  le soluzioni esposte, anche il display 55VH7B  che, in versione opaca, è particolarmente adatto per applicazioni in studi televisivi

Al quinto piano della sua sede milanese, LG Electronics ha allestito un nuovo showroom dedicato a tutta l’offerta della divisione Information Display. Lo spazio, inaugurato il 1 febbraio, ha l'obiettivo di mostrare in un unico contesto il portfolio di prodotti e soluzioni firmate LG Electronics in ambito digital signage e commercial TV basati su tecnologia Led e Oled. "Questo spazio innovativo nasce con lo scopo di essere l’area di riferimento digital signage dei nostri partner commerciali, quindi a loro completa disposizione per demo, training e meeting commerciali", ha detto Sergio Ceresa, direttore della divisione Information Display B2B di LG Electronics in occasione del taglio del nastro. Ceresa, con oltre 25 anni di esperienza nel settore IT e nell'elettronica di consumo, è responsabile della strategia e delle vendite di tutte le linee di prodotto della divisione. Nello showroom,  organizzato per aree tematiche a seconda dei settori verticali di applicazione -  Qsr (Quick Service Restaurant), Transportation, Hospitality, Retail ed Education - trovano spazio anche le soluzioni di punta per videowall, i display 55VH7B con cornice di solo 0,9 mm (affiancati hanno quindi una cornice pari a 1,8 mm) che nella versione opaca sono particolarmente adatti per gli studi televisivi perché evitano i riflessi (Haze 44%) .  Anche nel caso in cui i monitor siano disposti in figure non simmetriche (nello showroom sono allestiti in modo asimmetrico) grazie al software SuperSign W è possibile sincronizzare i contenuti tra il monitor che funge da master e gli altri. In partenza la prossima settimana per Ise 2017, dove la corporate coreana sarà presente in modo "massiccio", Ceresa precisa che LG sta lavorando con partner e integratori di sistemi per portare la sua tecnologia "esclusiva" e il suo "approccio innovativo e aperto al mercato" anche nel settore broadcast.

 

Sergio Ceresa

Sergio Ceresa,  LG Electronics

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblica i tuoi commenti