L’operazione Pinnacle – Avid supera l’esame Antitrust

Primo passo avanti verso la realizzazione dell’importante operazione che prevede l’acquisizione di Pinnacle da parte di Avid.

Avid Technology e Pinnacle Systems hanno annunciato di aver ricevuto la comunicazione della prossima conclusione del periodo di attesa, imposto secondo i termini della normativa antitrust dettata dall'Hart-Scott-Rodino Antitrust Improvements Act del 1976, in riferimento alla proposta di acquisizione della società Pinnacle avanzata da Avid. La suddetta transazione - che si calcola sarà finalizzata nel terzo trimestre di calendario del 2005 - rimane soggetta all'approvazione da parte degli azionisti facenti capo a entrambe le società, oltre che alle consuete approvazioni da parte dell'Autorità normativa e alla soddisfazione di ulteriori condizioni di chiusura.

Il Presidente e Chief Executive Officer di Avid, David Krall, ha affermato: "Siamo particolarmente soddisfatti della prossima approvazione da parte del Dipartimento di Giustizia della nostra proposta di acquisire Pinnacle. Attendiamo con ansia il momento in cui saranno portate a termine le rimanenti procedure di approvazione da parte degli azionisti e dell'Autorità normativa in modo tale da finalizzare l'acquisizione e da iniziare ad avvantaggiarci delle numerose opportunità che quest'ultima ci offre".

Avid terrà in data 27 luglio 2005 l'Assemblea Annuale degli Azionisti durante il corso della quale sarà chiesto ai rispettivi soci di esprimere il proprio voto in merito alla fusione. Anche Pinnacle terrà in data 27 luglio 2005 l'Assemblea Speciale degli Azionisti, durante il corso della quale sarà chiesto a questi ultimi di esprimere il proprio voto in relazione alla suddetta fusione. Gli azionisti iscritti nel libro soci di Avid e in quello di Pinnacle, a partire dal 7 giugno 2005, avranno il diritto di esprimere il proprio voto durante le rispettive assemblee.

In data 21 marzo 2005, Avid e Pinnacle avevano annunciato di aver siglato un accordo definitivo per l'acquisizione di Pinnacle da parte di Avid mediante una transazione di tesoreria e di Borsa. Secondo i termini del suddetto accordo, gli azionisti di Pinnacle riceveranno .0869 azioni Avid e $1,00 in contanti in cambio di ogni azione Pinnacle. Finalizzata la transazione, si calcola che Avid emetterà all'incirca 6,2 milioni di azioni e verserà $71 milioni in contanti.

Pubblica i tuoi commenti