Mariella Cagnetta Presidente del Comitato Tv e minori

Il nuovo presidente sostituisce dopo molti anni Marisa Musu, cui sono andati i ringraziamenti di tutti i membri del Comitato

La Professoressa Mariella Cagnetta dell'Associazione di insegnanti AIMC (Associazione Italiana Maestri Cattolici) è il nuovo Presidente del "Comitato Tv e minori": si tratta di un organismo istituito nell'ambito del Codice di autoregolamentazione sottoscritto nel 1993 dalle emittenti dell'associazione FRT e da vari gruppi rappresentativi di insegnanti, genitori, consumatori ed utenti sensibili al rapporto tra il mezzo televisivo ed i minori.

Mariella Cagnetta sostituisce dopo molti anni Marisa Musu, cui, come informa il bollettino della FRT "Radio & Tv notizie", "sono andati i ringraziamenti di tutti i membri del Comitato, i complimenti e gli auguri di buon lavoro".

In un momento in cui, anche per l'interessamento diretto del ministro delle Comunicazioni Gasparri e della Commissione per l'assetto del sistema radiotelevisivo presieduta da Adalberto Baldoni, il tema del rapporto fra Tv e minori torna finalmente d'attualità in forma più concreta rispetto al passato (con i famosi Codici ben poco rispettati), è interessante segnalare un'altra iniziativa del Comitato Tv e minori. Si tratta dell'imminente presentazione di una nuova ricerca sul tema "Tv e regolamentazione a tutela dei minori in Europa".

Lo studio comprende una mappatura dei testi legislativi esistenti e dei codici di autoregolamentazione a tutela dei minori in relazione ai contenuti della programmazione televisiva e alla pubblicità; le norme in questione sono state inserite nel contesto del quadro legislativo, sia nazionale che comunitario, e nello studio sverranno presentate comparativamente, allo scopo di realizzare un confronto ragionato dei diversi sistemi.

Pubblica i tuoi commenti