Mario De Scalzi nuovo vicedirettore del Tg5

Secondo una dichiarazione di Clemente J. Mimun (direttore del Tg5), occorreva “rafforzare la squadra del telegiornale per far fronte alle sfide dell’informazione”.

Da domani, martedì 26 luglio, Mario De Scalzi, già vicedirettore del Tg2, sarà il nuovo vicedirettore del Tg5. Professionista di grande esperienza, tanto da ricoprire per due volte - e con brillanti risultati - l'incarico di direttore ad interim della testata Rai, De Scalzi andrà a rafforzare la prima linea del telegiornale della rete ammiraglia Mediaset insieme ad Andrea Pucci, Enrico Rondoni, Andrea Pamparana, Toni Capuozzo e Cesara Buonamici.

Ecco una dichiarazione di Clemente J. Mimun, direttore del Tg5: “L'arrivo di Mario De Scalzi al Tg5 è la conferma della volontà di Mediaset di rafforzare al massimo il nostro telegiornale anche attraverso una squadra guidata da un gruppo dirigente coeso, di grande qualità ed in grado di far fronte alle nuove sfide nel settore dell'informazione”.

Mario De Scalzi ha 58 anni, ed spezzino; giornalista professionista dal 1978, dopo varie esperienze nei principali media (quotidiani, agenzia di stampa, Radio locali e periodici), nell'82 è entrato al Tg2 dove ha ideato e realizzato, tra l'altro, il primo rotocalco televisivo quotidiano di cronaca bianca: “Tg2 Costume & Società”. È stato. Come si diceva, per due volte direttore ad interim della testata Rai.

Pubblica i tuoi commenti