Michelle alle prese con Lucci

Telegatti 2006: il trionfo di Vasco –

Ricordiamo che la conferenza stampa, prevista per le 12,30, e poi iniziata con circa un’ora di ritardo perché – come ha cercato di giustificare Baudo – Michelle, a causa di un imprevisto sciopero, aveva dovuto rinunciare a prendere l’aereo da Milano, e mettersi in viaggio con la propria autovettura alle 10 del mattino alla volta di Roma. Evidentemente – aggiungiamo noi – la Hunziker possiede un bolide di Formula 1, visto che è partita da Linate alle 10 ed è arrivata nel centro di Roma in poco pi…

Ricordiamo che la conferenza stampa, prevista per le 12,30, e poi iniziata con circa un'ora di ritardo perché - come ha cercato di giustificare Baudo - Michelle, a causa di un imprevisto sciopero, aveva dovuto rinunciare a prendere l'aereo da Milano, e mettersi in viaggio con la propria autovettura alle 10 del mattino alla volta di Roma. Evidentemente - aggiungiamo noi - la Hunziker possiede un bolide di Formula 1, visto che è partita da Linate alle 10 ed è arrivata nel centro di Roma in poco più di 3 ore! Ad ogni modo, al suo arrivo in conferenza, la bionda Michelle è stata costantemente bersagliata da Enrico Lucci, uno degli inviati della trasmissione "Le Iene".
"Michelle - le ha chiesto Lucci - , c'è speranza che in futuro sorriderai di menoO". "Mi dispiace - ha risposto la Hunziker - , ma non posso proprio rinunciare al sorriso, fa parte del mio DNA. È come se ti chiedessi di essere meno rompiscatole!"...

Pubblica i tuoi commenti