Molte novità in casa Seat per Virgilio e MTv

Tutte le nuove iniziative che riguardano varie società del gruppo: si va da Virgilio a La7, fino ai buoni risultati di MTv Pubblicità.

Il portale Virgilio si rinnova nel segno della continuità, puntando sui servizi a pagamento, fatti di videochiamate, "serbatoi" per foto digitali e un nuovo sistema integrato per gestire E-mail, sms e mms sia da Pc che da cellulari o telefoni fissi, pescando contenuti anche da La7.

L'integrazione e la sinergia tra le componenti commerciali del Gruppo Seat e il portale Virgilio sono del resto già da oggi presenti nella riorganizzazione dei canali di Virgilio. Il principale grande accordo editoriale è rappresentato dalla partnership con RCS/Corriere della Sera, nell'ambito di una strategia che prevede una serie di collaborazioni per la distribuzione di contenuti di qualità sul portale.

La7, televisione del Gruppo Seat, propone da parte sua da qualche giorno in home page i propri programmi con la tecnica del videostreaming e con una serie di utili link di approfondimento, oltre a sondaggi, forum e chat sui temi trattati in alcuni programmi Tv.

In casa Seat-Pagine Gialle, se da un lato La7 strizza l'occhio al web, dall'altro c'è MTv, che ha reso noti i propri risultati in termini di raccolta pubblicitaria. Secondo quanto reso noto, MTV Pubblicità si appresta a chiudere l'anno con un importante incremento a due cifre rispetto al 2001: + 11%; un dato in controtendenza rispetto al mercato pubblicitario (la stima ufficiale Nielsen di chiusura 2002 è - 3.1%), con una crescita di 15 punti percentuali in più rispetto alla media.

Molto buoni, sempre secondo MTv, anche i dati d'ascolto, certificati da Abacus.

Pubblica i tuoi commenti