Nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione Mediaset

L’Assemblea degli Azionisti di Mediaset ha approvato il bilancio consolidato del Gruppo, che presenta aspetti decisamente positivi. Nominato il nuovo Cda, con qualche novità.

L'Assemblea degli Azionisti di Mediaset, riunitasi sotto la Presidenza di Fedele Confalonieri, ha approvato il bilancio consolidato del Gruppo Mediaset e il bilancio d'esercizio di Mediaset S.p.A. al 31 dicembre 2002, unitamente alle relazioni degli amministratori.

I risultati dell'esercizio 2002 evidenziano un andamento positivo dell'attività sia sul lato dei ricavi sia su quello dei costi, come già da noi rilevato nei giorni scorsi. In particolare, Publitalia ha conseguito lo stesso livello di raccolta pubblicitaria registrato nel 2001 e nel 2000, anno record per la concessionaria, con un risultato decisamente superiore al trend generale del mercato pubblicitario; i costi operativi televisivi registrano invece una diminuzione di 66,8 milioni di euro, pari al -10,1%.

L'utile netto aumenta del 45,7% e raggiunge i 362,0 milioni di euro, (+ 113,6 milioni di euro rispetto al 2001). Il flusso di cassa generato dalla gestione caratteristica è stato di 240 milioni di euro, significativamente superiore rispetto a quello dell'anno precedente (160 milioni di euro), anche grazie alla diminuzione degli investimenti in diritti pari a circa 127 milioni di euro rispetto al 2001.

L'attento controllo dei costi televisivi non ha avuto alcun impatto sulla qualità del prodotto e, al contrario, ha coinciso con un ulteriore miglioramento degli ascolti. Nel corso dell'anno 2002 le reti Mediaset hanno superato i risultati d'ascolto record conseguiti nel 2001.

L'Assemblea ha inoltre nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione di Mediaset, composto da 15 membri, che rimarrà in carica fino all'approvazione del bilancio esercizio 2005. I Consiglieri nominati sono: Giuliano Adreani, Franco Amigoni, Marina Berlusconi, Pier Silvio Berlusconi, Pasquale Cannatelli, Paolo Andrea Colombo, Enzo Concina, Fedele Confalonieri, Maurizio Costa, Mauro Crippa, Bruno Ermolli, Marco Giordani, Alfredo Messina, Gina Nieri, Roberto Ruozi. Rispetto al Cda uscente composto da 18 membri, il nuovo Consiglio risulta snellito e al suo interno sono presenti quattro consiglieri indipendenti (Franco Amigoni, Paolo Andrea Colombo, Enzo Concina, Roberto Ruozi). L'Assemblea ha confermato Presidente Fedele Confalonieri.

Pubblica i tuoi commenti