Non solo calcio in pay sulla DTT

Sia Mediaset che La7, al termine dei campionati, hanno deciso di sfruttare le card per il digitale terrestre per sperimentare la vendita al pubblico anche di altri tipi di contenuti. Così in queste settimane…

Sul digitale terrestre di Mediaset si possono ora vedere, oltre alle partite di calcio, anche 42 programmi del palinsesto delle reti in chiaro. Ogni evento costa 3 euro e tutte le sere si può scegliere tra due programmi elencati sul digitale terrestre Mediaset e sul sito www.mediasetpremium.it. Sono disponibili programmi di diverso genere, dalla fiction ('Karol', 'Borsellino') ai concerti (Tina Turner, Prince, Queen), ad altri eventi sportivi (Ferrari Challenge-Vallelunga).

Il tutto andrà avanti per cinque settimane, con le tessere Mediaset Premium, fino alla prevista scadenza delle stesse card (30 giugno). Il prezzo di ogni singolo evento è sempre di 3 euro e consente, anche a campionato di Serie A concluso, di poter consumare l'eventuale credito residuo di ogni tessera. Ogni giorno dalle 21.00 alle 24,00 sui canali Mediaset Premium si possono scegliere tra due eventi diversi, elencati sul digitale terrestre Mediaset e sul sito www.mediasetpremium.it.

La7 non è da meno: dal 1° giugno al mese di agosto, infatti, con la stessa scheda prepagata utilizzata finora per le partite di calcio, sul digitale terrestre di La7 è possibile vedere 13 film d'autore al costo di 4 euro ciascuno, scegliendo fra 6 titoli a settimana, trasmessi a rotazione dalle ore 15.00 all'1.00 sui canali La7 Cartapiù A e La7 Cartapiù B.

Ma non finisce qui: a partire dall'11 giugno e fino ad agosto, al cinema si aggiungerà la grande boxe: una serie di importanti incontri internazionali proposti al costo di 3 euro ciascuno.

"Grazie a questi nuovi accordi - spiega Antonio Campo Dall'Orto, direttore programmi e contenuti di La7 - siamo in grado di allargare l'offerta di contenuti per permettere alle persone che hanno acquistato o acquisteranno La7 Cartapiù di avere una gamma di scelte possibili più sodddisfacente. Nello specifico, abbiamo ampliato la scelta introducendo una selezione importante di film d'autore e i più importanti eventi live di boxe che avranno luogo quest'estate".

"La grande boxe trova finalmente un suo spazio in Tv. Grazie a La7 Cartapiù - dice Aldo Biscardi direttore della testata sportiva La7 Sport - i tantissimi appassionati di questo sport potranno assistere agli incontri più importanti a livello internazionale. Affideremo il commento degli incontri, tutti in diretta ed in esclusiva, ad un grande campione della boxe italiana: Patrizio Oliva. E questo sarà solo l'inizio: infatti la grande boxe continuerà sul canale anche con uno spazio dedicato alla boxe storica".

La7 Cartapiù è una scheda prepagata ricaricabile che non prevede alcun abbonamento: lo spettatore paga solo gli eventi che sceglie di vedere, chiamando il call center 199 151 151 al costo di 10 centesimi di euro al minuto iva inclusa (senza scatti alla risposta) oppure, se è stato attivato il servizio di riconoscimento automatico, utilizzando il numero verde 800 151 151. Quando il credito è esaurito, la scheda non scade né deve essere riacquistata ma si ricarica secondo diverse modalità: nella rete Sisal (19.000 ricevitorie su 20.000), presso i rivenditori autorizzati, con carta di credito chiamando il call center o via internet collegandosi al sito www.la7.it.

Fra i principali incontri che verranno trasmessi, quello che, nella notte tra l'11 e il 12 giugno a Washington, vedrà protagonista Mike Tyson contro Kevin McBride.

Pubblica i tuoi commenti