Nuova coppia a “Otto e mezzo”

“Otto e mezzo” di La7 chiuderà per la pausa estiva solo 20 giorni, ad agosto. Da fine maggio ai primi di settembre il programma verrà però condotto da una “nuova” coppia, composta da Pietrangelo Buttafuoco e Alessandra Sardoni.

Per la versione estiva di "Otto e mezzo" il duo Ferrara - Armeni sarà sostituito alla conduzione da Alessandra Sardoni e Pietrangelo Buttafuoco. La nuova conduzione di "Otto e mezzo" prenderà il via il prossimo 29 maggio (dal martedì al venerdì) e durerà fino all'inizio di agosto. Si interromperà a quel punto per la pausa estiva, per riprendere il 28 agosto e durare fino al 21 settembre.

Pietrangelo Buttafuoco è un volto già noto per gli estimatori di La7, rete su cui conduce la domenica sera alle 23,30 il programma "Giarabub", ambientato nei luoghi di forte valenza simbolica (siti archeologici, raffinerie, ecc.). Nel 2005 è diventato famoso per la pubblicazione del suo romanzo "Le uova del drago", tratto da una storia rigorosamente vera accaduta negli anni tra il 1943 e il 194: narra di una donna-soldato, Eughenia Lenbach, bella, dura ed enigmatica, la spia di Hitler paracadutata in Sicilia e che proprio da lui ha ricevuto la sua missione, nome in codice ''Uova del Drago'', obiettivo preparare focolai di riscossa presso le giovani generazioni in caso di sconfitta del Reich.

Meno si sa di Alessandra Sardoni, notista politica del Tg di La7, che conOotto e mezzo" debutta alla conduzione di un programma "suo". La Sardoni ha iniziato la carriera televisiva lavorando a vari programmi Mediaset. Poi è approdata a Videomusic e successivamente a Tmc e poi, naturalmente, a La7. La co-conduzione della Sardoni è stata "approvata" da Giuliano Ferrara, creatore della trasmissione, che ha voluto dire la sua sui neo-conduttori.

Pubblica i tuoi commenti