Nuovo assetto in Magnolia

Ilaria Dallatana (che resta nel board della società) e Francesca Canetta lasciano i loro incarichi esecutivi. Leonardo Pasquinelli nuovo amministratore delegato.

Magnolia, la società di produzione televisiva specializzata nella creazione, produzione e adattamento di format di intrattenimento per i principali network televisivi, annuncia che a breve termine Ilaria Dallatana lascerà i suoi incarichi operativi in azienda.

Ilaria Dallatana continuerà peraltro la sua collaborazione con Magnolia e Zodiak Media Group rimanendo all'interno del board della società come consigliere e mantenendo la sua posizione nell'International Development Board (IDB) di Zodiak Media Group, organo di propulsione della creatività del Gruppo, con l'obiettivo di continuare a dare il suo contributo all'identificazione di nuovi contenuti creativi. Insieme a lei, lascerà l'azienda e il suo incarico di Chief Content Officer anche Francesca Canetta.

Dallatana e Canetta lasciano così l'azienda che hanno contribuito a fondare nel 2001 insieme a Giorgio Gori e a far crescere, grazie alla creazione di una squadra di lavoro ricca di talenti creativi, attenta alla qualità del prodotto, capace di sviluppare al meglio format originali e di adattare format non originali al mercato di riferimento. Tra le principali produzioni realizzate da Magnolia nell'arco degli anni ci sono 'L'Eredità', 'MasterChef', 'L'Isola dei Famosi', 'Pechino Express', 'Ma Come Ti Vesti?!', 'Bake Off'.

A subentrare a Ilaria Dallatana sarà Leonardo Pasquinelli, in arrivo da Endemol Italia dove ricopriva la carica di Vice Presidente Operativo della società. Pasquinelli, collega e amico di Dallatana fin dai tempi di Mediaset, da metà febbraio assumerà la guida operativa dell'azienda, ricoprendo la carica di Amministratore Delegato di Magnolia S.p.A, assicurando così continuità al gruppo di lavoro.

Marc-Antoine d'Halluin, Amministratore Delegato di Zodiak Media Group, ha dichiarato:

“Prendiamo atto con dispiacere della decisione di Ilaria e Francesca di lasciare gli incarichi operativi in Magnolia, conseguenti a diverse scelte di vita, dopo l'intenso e lungo periodo di collaborazione con la società, fin dalla fondazione della stessa. Siamo al tempo stesso molto contenti del fatto che Ilaria e Francesca continueranno a supportare attivamente lo sviluppo del Gruppo Zodiak Media. In particolare Ilaria continuerà a far parte del consiglio di Magnolia e soprattutto dell'IDB di Zodiak.

Ringraziamo Ilaria e Francesca per l'importante lavoro svolto in questi anni che ha portato Magnolia ad essere uno dei primari operatori del mercato italiano.
Diamo il benvenuto a Leonardo, manager di riconosciuta esperienza in questo settore in Italia, il cui ingresso in Magnolia assicurerà quei presupposti di professionalità, qualità di performance e managerialità che hanno caratterizzato fino ad oggi la società nella sua attività”.

Leonardo Pasquinelli inizia la sua carriera nella produzione televisiva nel 1975, realizzando programmi per alcune tv locali. Nel 1977 viene nominato responsabile organizzativo di TVS, emittente del "Secolo XIX" a Genova. Nel 1979 diventa responsabile del palinsesto programmi distribuiti dal gruppo GPE '80 (partecipata Mondadori) e, l'anno successivo, entra a far parte dello staff per la messa a punto del network Retequattro per Mondadori, del quale diventerà poi responsabile della produzione delle soft news (1982). Dal 1984 diventa produttore esecutivo di Reteitalia (gruppo Fininvest) per i programmi di intrattenimento di Canale5, Retequattro, Italia Uno e, nell'89, entra nello staff della direzione di Canale 5 per l'intrattenimento.

Dal 1992 diventa capostruttura di diversi programmi di intrattenimento per le reti RTI ed è membro fisso del Comitato Programmi per la definizione del palinsesto. Nel 1996 viene nominato Direttore dell'Area Intrattenimento RTI e, dal '98 al '99, ricopre al contempo la carica di Vicedirettore di Canale 5. Entra a far parte di Endemol Italia nel 2004, ricoprendo la carica di Direttore Generale. Dal 2008 è Vice Presidente Operativo della società.

Pubblica i tuoi commenti

Nuovo assetto in Magnolia

Ilaria Dallatana diventa AD, Giorgio Gori presidente, Francesca Canetta responsabile dei contenuti. A Gori anche la responsabilità operativa delle Divisioni Southern Europe e Latin America di Zodiak Media Group.

Il Consiglio di Amministrazione di Magnolia Spa ha nominato Ilaria Dallatana (nella foto) nuovo Amministratore Delegato della società, conferendole la guida operativa dell'azienda.
In questo nuovo assetto Giorgio Gori assume la Presidenza di Magnolia Spa, ruolo che si somma alla responsabilità delle Divisioni Southern Europe e Latin America di Zodiak Media Group, a cui oltre a Magnolia Spa fanno capo le società Magnolia Fiction, Magnolia Espana, Milano - Roma, Quadrio e 2BCom. Giorgio Gori è inoltre Presidente di Zodiak Active, denominazione recentemente assunta da Neo Network, con l'obiettivo di favorire la più stretta integrazione tra le attività "televisive" e la Divisione "digital" del Gruppo Zodiak.

A Francesca Canetta vengono confermate le deleghe nel ruolo di Chief Content Officer, responsabile delle produzioni e dello sviluppo di contenuti originali di Magnolia.
Questi nuovi ruoli consolidano ulteriormente il legame professionale e di amicizia tra i fondatori di Magnolia, proprio alla vigilia del decennale della creazione della società.

Giorgio Gori commenta così il nuovo organigramma: “Dopo 10 anni è tempo di cambiamenti, di nuove responsabilità, ma anche di continuità rispetto allo spirito e ai valori che ci hanno portato a fondare Magnolia e, con l'aiuto di tutti i nostri collaboratori, a farla crescere. Nuove sfide ci aspettano. A Ilaria, oltre al mio affetto, va il mio più caloroso "in bocca al lupo!" per il suo nuovo incarico”.

E ora alcune note su Ilaria Dallatana.
Maturità classica, laurea in Lettere Moderne all'Università Cattolica del Sacro Cuore, diploma D.E.A. di Scienze della Comunicazione all'Universitée de La Sorbonne Nouvelle, Ilaria Dallatana entra nel mondo del lavoro giovanissima all'ufficio marketing R.T.I. Da lì a poco si trasferisce a Madrid, dove partecipa alla riorganizzazione di Telecinco occupandosi in particolar modo delle produzioni. Dopo due anni rientra in Italia come responsabile delle produzioni di intrattenimento prima di Italia 1 e poi di Canale 5.
Il 31 marzo 2001 lascia Mediaset per seguire Giorgio Gori nella sua nuova attività produttiva, fondando insieme a lui e a Francesca Canetta la società “Magnolia”.

Magnolia è invece una società di produzione televisiva italiana, specializzata nella creazione, produzione e adattamento di format di intrattenimento per i principali Network televisivi e media interattivi in Italia e all'estero. È stata fondata nel 2001 da Giorgio Gori con Ilaria Dallatana e Francesca Canetta.
Fanno parte del gruppo Magnolia: Magnolia España, Magnolia France, Magnolia Fiction, Neo Network, Quadrio s.r.l. e Milano Roma s.r.l.
Nel 2007 viene acquisita da De Agostini e successivamente portata in dote alla controllata Zodiak Entertainment.

Zodiak Media Group, infine, è la prima società indipendente di produzione e distribuzione di contenuti audiovisivi al mondo e la terza come volumi di fatturato. Il nuovo Gruppo, costituito e controllato dall'italiana De Agostini, comprende oltre 45 società di produzione in 20 Paesi e produce su scala mondiale oltre 5.300 ore di contenuti tra entertainment, fiction, documentari e animazione. Il gruppo conta 1100 dipendenti e 500 milioni di € di ricavi. Il Gruppo è guidato da David Frank ed è strutturato in 8 divisioni internazionali.

Pubblica i tuoi commenti

New Business Media © 2017 New Business Media Srl. Tutti i diritti riservati.
Sede legale Via Eritrea 21 - 20157 Milano | Codice fiscale, Partita IVA e Iscrizione al Registro delle imprese di Milano: 08449540965
css.php