Parte il primo talent show del Gambero Rosso Channel

Le iniziative del noto canale di cucina –

Fra poche settimane andrà in onda il primo talent show di Gambero Rosso Channel, il notissimo canale Sky di cucina, che non si avvale più della partnership della Rai.

Inizieranno a dicembre le registrazioni del primo talent show del Gambero Rosso Channel, una tra le reti tematiche satellitari più seguite, in onda sul Canale Sky 410 e recentemente ristrutturatasi in seguito al cambio di “partner” (lo stesso Sky al posto della Rai). Si chiama "Scuola di cucina- cucina di classe" ed andrà in onda a gennaio.

15 concorrenti, di diversa estrazione sociale e professionale, accomunati dalla passione per la cucina si sfideranno tra i fornelli per decretare il vincitore del primo talent show del Canale, che sarà premiato con l'accesso ad una scuola di cucina internazionale. Si girerà alla Città del Gusto in via Enrico Fermi 100 a Roma,mentre il programma sarà condotto dal volto della rete, la bella e solare Francesca Romana Barberini e dal simpatico chef emiliano Igles Corelli. Ancora top secret le modalità della gara tra i concorrenti che dovranno superare diverse eliminazioni per accedere alla fase finale.

Tra i partecipanti c'è anche l'avvocato Alessandra Selmi, selezionata dopo il successo della sua presenza al programma del Canale "Questo l'ho fatto io", avvenuta lo scorso 6 luglio. La Selmi è un noto avvocato civilista, specializzato in diritto di famiglia, appassionata di cucina e radiotelevisione. È stata protagonista del ciclo 'Noi Cittadini', con Tiziano Motti, condotto dal prof. Fabrizio Trecca di Rete 4, collabora con Studio Europa Canale Sky 835 e con Modena Radio City, ha sposato il giornalista e produttore Stefano Bergonzini.

«La notizia della mia convocazione per il programma mi ha preso alla sprovvista - ha spiegato l'avvocato - . Avevo partecipato al casting più che altro per gioco e come diversivo. Ora invece mi trovo a dover affrontare una dinamica per me completamente nuova e a dover stravolgere per tre settimane la mia vita, solitamente ordinata e regolare. So che ci sono concorrenti molto forti che hanno esperienze di ristorazione, io darò il massimo, anche se per me quello della cucina è solo un hobby. Ringrazio mio marito Stefano che mi ha fatto capire l'importanza e la bellezza di lavorare col mondo dei media».

Pubblica i tuoi commenti