Pioggia di notizie su RTL 102.5

Si è appena conclusa con soddisfazione l’esperienza di RTL 102.5 ai Mondiali di calcio, mentre è in vista il concerto di Sting a Nizza. E poi la Radio di Suraci si impegna ‘alla grande’ anche nelle notizie di viabilità.

Si sono concluse con un ottimo successo di pubblico le radiocronache in diretta di tutte le partite dei Mondiali effettuate dalla Gialappa' s Band su RTL 102.5.
La Gialappa's Band ha condotto per un mese il programma “Noi Dire Gol”. Il trio composto da Giorgio Gherarducci, Marco Santin e Carlo Taranto ha ottenuto un clamoroso riscontro di pubblico che si è tradotto in decine di migliaia di sms ed email. Il sito internet di RTL 102.5 ha visto inoltre crescere in maniera esponenziale gli accessi durante la diretta delle radiocronache, tanto da renderne a tratti difficoltoso l'utilizzo.
I visitatori nel periodo dei Mondiali sono stati più di 2 milioni, mentre oltre 220 mila sono gli iscritti alla pagina ufficiale su Facebook di RTL 102.5. Sullo stesso social-network sono nati diversi gruppi dedicati alla trasmissione “Noi Dire Gol” ed alla Gialappa's, tra i quali si segnala specialmente quello chiamato “Le frasi più belle dei Gialappi ai mondiali 2010” che vede ad oggi oltre 14.500 iscritti. La Gialappa's Band dichiara infine che quella ad RTL 102.5 è stata “un'esperienza semplicemente fantastica”.

Ma ecco che adesso RTL 102.5 è media partner, in esclusiva per l'Italia, di uno degli eventi più importanti dell'estate: la data conclusiva del tour europeo di Prince, domenica 25 luglio all'Espace Nikaia di Nizza.
Da mercoledì 14 luglio, gli ascoltatori di RTL 102.5 hanno la possibilità di vincere in onda i biglietti per la serata (per maggiori informazioni www.rtl.it).
Il grande e geniale artista di Minneapolis, autore di tantissimi successi in oltre trent'anni di carriera, è in tour per promuovere il suo nuovo album “20Ten”. La data di Nizza sarà un'occasione unica anche per tutti gli italiani che dall'ultima esibizione del 2002 a Milano aspettano di vedere Prince.

Infine un'importante novità: RTL ha siglato un accordo di partnership che prevede 28 notiziari al giorno di informazioni di traffico e investimenti per migliorare la copertura del segnale della Radio lungo tutta la rete autostradale di Autostrade per l'Italia.
Autostrade e RTL 102.5, nel quadro di una più ampia ed articolata collaborazione, forniscono un servizio di informazione di traffico ancora più capillare e completo ai loro clienti grazie ad una informazione completa durante tutto l'arco della giornata, approfondimenti negli orari di punta della circolazione autostradale. Verrà inoltre garantita la copertura notturna con notiziari aggiornati ogni ora sulla viabilità.
I notiziari di viabilità “ViaRadio” andranno pertanto in onda in diretta ogni ora dalle 00,00 alle 24,00 tutti i giorni della settimana, ed ogni 30 minuti nei momenti di punta del traffico autostradale (6,30 - 7,30 - 8,30 e 19,40).
Vengono inoltre garantiti interventi supplementari in diretta nel caso di particolari criticità lungo la rete del principale concessionario autostradale Italiano.
Autostrade per l'Italia e RTL 102.5 hanno anche definito un piano di Investimenti sulla rete finalizzato a garantire la continuità dell'ascolto del segnale radio di RTL 102.5 anche nelle gallerie presenti lungo la rete autostradale e nelle tratte di montagna e appenniniche.
“Sono molto soddisfatto dell'accordo siglato con RTL 102.5 che ci permetterà di informare in tempo reale i quasi 5 milioni di clienti che ogni giorno percorrono la nostra rete autostradale. Finalmente, grazie alla partnership con la prima Radio Privata Italiana, non ci saranno più interruzioni o problemi di ascolto dovuti alla mancanza di segnale” - ha dichiarato l'Ing. Lorenzo Lo Presti, Condirettore Generale Servizio al Cliente di Autostrade per l'Italia.
“Abbiamo deciso di potenziare la partnership con Autostrade per l'Italia, perché non ci accontentiamo di essere la prima Radio privata Italiana per musica e notizie con oltre 5,5 milioni di ascoltatori al giorno, ma vogliamo arricchire la nostra offerta diventando la Radio punto di riferimento per gli Italiani anche sul tema dell'Informazione di Traffico” - ha dichiarato Lorenzo Suraci, editore di RTL 102.5.

Pubblica i tuoi commenti