Millecanali

Produzione IP-based per la Tv, Nep The Netherlands sceglie Juniper

Nep The Netherlands ha trasformato la propria piattaforma di produzione IP-based con le soluzioni di Juniper Networks. Ora la società può erogare i suoi servizi in modo più rapido e flessibile, senza rinunciare alla qualità richiesta dagli eventi di alto profilo, dalla notte degli Oscar ai Giochi Olimpici

Nep The Netherlands, società specializzata in tecnologie per i media, ha scelto di utilizzare le soluzioni di Juniper Networks per sviluppare la prima piattaforma mondiale di produzione IP multicamera per la Tv. L’azienda sta ora espandendo ulteriormente la piattaforma con l’introduzione di nuove applicazioni on air che aggiungono a flessibilità ed efficienza a una qualità elevata. Il passaggi da un ambiente di broadcast tradizionale SDI (Serial Digital Interface) a una piattaforma IP basata su cloud permetterà un’erogazione più rapida dei servizi, la riduzione del costo totale di possesso e una maggiore flessibilità nel deployment di alcuni tra gli elementi chiave di gestione, dalla cabina di regia agli operatori audio, video ed Evs all’interno dello studio.

Le funzioni di pre- e post-produzione di Nep operano in un ambiente cloud sviluppato con gli apparati di switching della famiglia QFX di Juniper, che, grazie alle elevate prestazioni e all’alta densità che offrono, permettono anche l’implementazione di architetture open utilizzate come elementi base di architetture fabric automatizzate e programmabili. Tale ambiente di produzione è necessario per supportare applicazioni che muovono centinaia di gigabyte di video non compresso. I clienti Nep, tra i quali molti dei maggiori broadcaster mondiali, reti via cavo e produttori di eventi, richiedono soluzioni di alta qualità per gestire funzioni quali la produzione cloud e remota, la visualizzazione di video, l’host broadcasting, la postproduzione, la messa in onda e la comunicazione uplink. Usando gli switch scalabili QFX di Juniper Nep può offrire la necessaria flessibilità per tutti i tipi di servizi di produzione.

Grazie alla piattaforma di produzione Cloud IP-based, Nep ha potuto ottimizzare l’utilizzo delle proprie risorse che possono ora essere allocate in modo più efficiente, sostenibile e semplice tra molteplici produzioni e diversi siti. La centralizzazione della gestione e dell’erogazione dei servizi, ha permesso di contenere i costi di studio e sul posto nel caso di eventi sportivi o show in diretta multicamera, con una notevole riduzione dello spazio necessario sul luogo dell’evento.

Nep prevede di espandersi ulteriormente aggiungendo altri 2 studi, 4 gallerie di produzione in cloud, 30 canali per la messa in onda e la distribuzione live in 4k Ott (Over The Top) per gli eventi sportivi. Per Nep è importante che tutte le applicazioni operino su tecnologie aperte standard così da rendere semplice l’upgrade da HD a 4K e 8K con l’aggiunta di ulteriore capacità o di nuovi algoritmi di compressione senza necessariamente intervenire con modifiche sulla rete. A livello generale, l’infrastruttura di switching è governata e basata su Junos® OS, il sistema operativo Juniper per la gestione centralizzatao e che rende ancora più semplice la gestione della rete NEP. Come dicono in Nep: “La tecnologia di switching Juniper QFX Series è stata scelta per offrire servizi innovativi alle televisioni: video 4K on demand, split screen innovativi, realtà virtuale a 360 gradi”. La società olandese può quindi fornire in modo ancora più efficiente le tecnologie, le persone e il know how per la produzione di eventi televisivi di alto profilo, come la notte degli Oscar e i Giochi Olimpici.