Quel “paperone” di Vespa

Per fare 100 puntate l’anno di “Porta a porta” fino al 2008 Bruno Vespa si porterà a casa circa un milione 180 mila euro, sempre ogni anno. A questi si aggiungono i compensi per tutti gli speciali in prima e seconda serata, più una serie di “gettoni di presenza” in alcuni programmi Rai.

Sorry you have no rights to view this post!

Questo contenuto è riservato agli utenti iscritti al sito.
Se sei iscritto, fai login per visualizzare il contenuto, altrimenti iscriviti.