Ricci polemizza a tutto campo

Secondo Antonio Ricci, Mediaset starebbe addirittura favorendo gli ascolti della Rai ed in particolare di “Affari tuoi”, condotto da Paolo Bonolis. Nel frattempo, è sparita ‘Sarabanda’, ma Papi tornerà…

La denuncia di Antonio Ricci è tanto chiara quanto forse vittima della paura causata da un ottimo prodotto, 'Affari tuoi', prima vera e funzionante contro-programmazione Rai a 'Striscia'.

Proprio in queste ultime settimane, Ricci ha visto 'Striscia la Notizia' ancor più in difficoltà, battuta nettamente sul fronte degli ascolti dallo stesso Bonolis.

Nel corso della presentazione del nuovo trio che da ieri conduce 'Striscia', Ricci ha sottolineato come per fronteggiare 'Affari tuoi', Mediaset abbia deciso di chiudere 'Sarabanda' di Italia 1, sostituendola la trasmissione non con un altro quiz ma con un telefilm e ''favorendo di fatto il travaso dei suoi telespettatori, non tanto su Striscia ma proprio su Affari tuoi".

"Ho chiesto spiegazioni ai vertici Mediaset - ha sottolineato Ricci - e mi hanno detto che va bene così. Quindi 'Affari tuoi' è tutelato anche da Mediaset, perché una vittoria di Bonolis serve alla Rai del Centro-Destra, per tutelare la coppia Cattaneo-Del Noce''.

Sull'altro fronte dal 10 aprile Enrico Papi tornerà comunque in Tv. Dopo la chiusura anticipata di 'Sarabanda', il conduttore sarà infatti l'animatore di 'Baila', nuovo programma in onda il sabato su Italia 1 dalle 20.30 alle 21 (dopo 'Papirazzo') e la domenica dalle 20 alle 20.30, dal 10 aprile.

Sarà mezz'ora con una gara di ballo dalle piazze italiane. ''Il programma -ha spiegato Papi - nasce dalla mia esigenza di uscire dagli studi e di incontrare la gente. Porterò una roulotte dietro il palco, il computer deciderà chi ha ballato meglio e questo sarà il primo programma interattivo Mediaset, perché ci sarà la possibilità da casa di seguire le indicazioni, per poter ballare insieme ai concorrenti''.

Pubblica i tuoi commenti