Scelti i finalisti del Radiofestival

Da anni è uno degli appuntamenti più importanti per i pubblicitari italiani. Un premio ambito assegnato ai migliori spot radiofonici, che nulla hanno da invidiare a quelli televisivi. Anzi…

Manca poco al più di un mese al 18 aprile, data in cui all'Alcatraz di Milano verranno premiati i vincitori della tredicesima edizione del Radiofestival. La Giuria, presieduta quest'anno da Fabio Ritter, presidente di Assirad, ha selezionato fra le 414 campagne iscritte i dieci radiocomunicati finalisti.

Ecco chi sono: Il pallino di Ehrmann "Camicie", agenzia Leo Burnett; Peugeut 2006 "India", agenzia Euro RSCG MCM; Rai canone "Corteggiamento", McCann Erickson Roma; Siemens SL 55 "Nano", McCann Erickson; Sky "Amore", agenzia Red Cell; Spizzico "Patagnam", agenzia Publicis Dialog; Sulsilk Shampoo "Sardo", agenzia J. Walter Thompson Italia; TIN.IT Adsl 640 "Parto", agenzia Brand Portal; Tribe "Autocontrollo", agenzia Red Cell; Volkswagen "Monza", agenzia DDB.

Fra questi dieci finalisti gli operatori e il pubblico sceglieranno, con il loro voto, i vincitori di Radiofestival 2004, il premio promosso da Sipra in collaborazione con Fiat e Chinò Sanpellegrino. Le 'elezioni' di Radiofestival si svolgeranno dal 31 marzo al 14 aprile 2005. Gli operatori esprimeranno il loro voto su Internet, all'indirizzo www.radiofestival.it, mentre il pubblico voterà attraverso il numero telefonico 800444415. Per ascoltare i radiocomunicati il numero dedicato è 02/626208.

Pubblica i tuoi commenti