Sky e Sony insieme per l’Alta Definizione

L’accordo fra Sky e Sony United Kingdom Limited vedrà due fra le maggiori Società dell’home entertainment lavorare insieme per promuovere i progressi nella qualità del suono e delle immagini che l’Alta Definizione porterà nelle case dei telespettatori.

Sky e Sony United Kingdom Limited hanno annunciato ieri un nuovo accordo marketing per promuovere i sistemi televisivi in Alta Definizione. L'accordo vede due fra le maggiori Società dell'home entertainment lavorare insieme per promuovere i progressi nella qualità del suono e delle immagini che l'Alta Definizione porterà nelle case dei telespettatori.

Nella prima metà del 2006, Sky lancerà un pacchetto di canali HD nel Regno Unito e in Irlanda, che comprende sport, film, entertainment, documentari e arte. Gli abbonati potranno beneficiare non solo delle immagini intense e ricche di dettaglio offerte dall'Alta Definizione, ma anche dell'audio in Dolby Digital 5.1.

Sony sta effettuando importanti investimenti nell'Alta Definizione nei mercati professionali e consumer. Sin dagli inizi, Sony ha avuto un ruolo centrale in una vasta gamma di applicazioni, dalla creazione alla visualizzazione dei contenuti.

BRAVIA, il nuovo marchio Sony dei Tv a schermo piatto lanciato in Europa lo scorso settembre, fa della tecnologia HD il suo punto di forza.

Mediante l'accordo annunciato, Sky e Sony UK collaboreranno per promuovere l'Alta Definizione. La campagna di marketing prevede pubblicità a livello nazionale, dimostrazioni nel corso di eventi mirati - come ad esempio l'Ideal Home Show - e promozione su radio e stampa.

Ciascuna azienda provvederà a comunicare i propri prodotti nei rispettivi mercati e saranno disponibili interessanti offerte per l'acquisto di un pacchetto promozionale che comprenda un set Sony HD e un pacchetto Sky HD. Poiché le vendite di prodotti "HD ready" sono in costante crescita, uno degli obiettivi della campagna di marketing sarà quello di stimolare i clienti nella scelta di un aggiornamento del pacchetto.

Un sondaggio condotto da GFK ha rivelato che 1/3 di tutti i Tv a schermo piatto venduti nel Regno Unito lo scorso settembre è stato "HD Ready" e Sky stima che entro la fine di quest'anno verranno venduti nel Regno Unito circa 700.000 set-top-box HD, per un totale di 2 milioni di unità entro la fine del 2006.

Mentre veniva dato l'annuncio dell'accordo, James Murdoch, Executive Chief di Sky, ha dichiarato: "Sky e Sony sono due compagnie forti che si uniscono per offrire ai consumatori la migliore esperienza HD mai provata. Sony è un marchio leader nell'Alta Definizione e una grande azienda con cui lavorare per il lancio di Sky HD".

Sir Howard Stringer, Presidente e CEO di Sony Corporation, ha dichiarato a sua volta: "I consumatori potranno sfruttare tutto il potenziale dell'Alta Definizione. Finora non eravamo mai arrivati a tanto. Se l'industria non produce e non trasmette in Alta Definizione, difficilmente il consumatore acquisterà televisioni o apparecchiature HD. Questo accordo tra Sony e Sky, due marchi leader nel mercato, rappresenterà uno stimolo per l'adozione dell'Alta Definizione nel Regno Unito e creerà una nuova e coinvolgente esperienza nell'home entertainment.

Gli ottimi risultati delle vendite dei TV HD dimostrano la crescente richiesta per una qualità superiore delle immagini e Sky è in grado di soddisfare questa domanda. Stiamo unendo le forze per offrire nel 2006 un formato HD in grado di soddisfare il cliente sotto ogni aspetto: dalla tecnologia alla programmazione, a un prezzo ragionevole".

Il nuovo accordo tra Sky e Sony UK è frutto degli ottimi rapporti commerciali esistenti fra le due aziende. Va ricordato che, sulla base di un altro accordo, Sony ha creato un nuovo studio Sky HD provvedendo alla fornitura di telecamere HD, attrezzature per l'editing e per la produzione.

Pubblica i tuoi commenti