Sposito sta per lasciare FininvestO

Anche se l’indiscrezione non è stata confermata da una fonte ufficiale, sembra probabile che Claudio Sposito lasci fra qualche settimana il suo incarico di amministratore delegato di Fininvest.

Sposito, secondo le voci rilanciate per primo dal "Financial Times" e non commentate da fonti ufficiali della stessa Fininvest, lascerebbe il suo incarico al massimo entro la primavera per andare a guidare un nuovo fondo di private equity.

Sposito ha guidato dal punto di vista finanziario e strategico la holding della famiglia Berlusconi negli ultimi quattro anni e potrebbe anche non venire sostituito, con conferimento delle deleghe alla vicepresidente Marina Berlusconi, sempre più attiva nel ruolo di leader reale della società. La Fininvest ha tuttavia progressivamente assunto un ruolo "minore" nella galassia del gruppo Berlusconi, con Mediaset ovviamente in primo piano fra le società operative controllate; fra queste ultime, comunque, importante è anche il ruolo di Mondadori e di Mediolanum, oltre a quello di Medusa (che da tempo viene data come "in trasferimento" a Mediaset) e al Milan.

Pubblica i tuoi commenti