Tantissime notizie in breve

 

Sony Pictures Television (SPT) Networks, che opera in Italia in esclusiva sulla piattaforma Sky con AXN HD (Sky, 122), AXN +1 (Sky, 123) e AXN Sci-Fi (Sky, 134), annuncia la data di lancio in Italia dell’attesissima terza stagione di ‘Black Sails’, la serie originale di STARZ, che vanta la produzione esecutiva di Michael Bay.

Black Sails approderà su AXN HD, in prima assoluta e in contemporanea con gli USA, martedì 26 gennaio 2016 alle 21.

 

Colpi di scena, nuovi pazienti, la separazione dalla moglie e tanti problemi per lo psicoterapeuta Sergio Castellitto, ancora il Dottor Mari, nella seconda stagione di 'In Treatment', 32 nuovi episodi dal 23 novembre su Sky Atlantic HD e su Sky Cinema Cult HD. Nel cast della serie diretta da Saverio Costanzo anche Michele Placido, Alba Rohrwacher, Isabella Ferrari, Maya Sansa.

Castellitto torna dunque nei panni dello psicoterapeuta che ha portato la psicanalisi in Tv, con un maxi cast di grandi attori. Ma Giovanni Mari dovrà affrontare il dolore di una separazione, l'allontanamento dai figli e l'inevitabile cambiamento che il fallimento di un matrimonio porta con sé.

Sia il progetto italiano che l'omonima serie di culto americana firmata HBO si ispirano al format israeliano ‘Be Tipul’, ideato dal regista e sceneggiatore Hagai Levi, di cui sono stati realizzati adattamenti per 13 Paesi. Lo stesso Hagai Levi ha apprezzato l'adattamento italiano della serie - prodotta da Sky e realizzata da Wildside - considerandolo il migliore tra quelli sviluppati.

 

In occasione di Compamed, la prestigiosa fiera di Düsseldorf, Panasonic presenta la sua nuova microcamera Ultra HD 4K.

La nuova microcamera 4K (GP-UH532) offre una risoluzione di 3.840 x 2.160 a 60 p. Poiché supporta fino a 1.600 linee Tv, è in grado di creare immagini uniformi e dotate di un livello altissimo di dettaglio, con una riproduzione dei colori estremamente accurata.

La microcamera presenta varie uscite HDMI o SDI e può produrre output simultaneamente a 4K e 2K. Inoltre si distingue per la testa da videocamera più piccola sul mercato (1/3") e per la dotazione di cavi in grado di raggiungere i 15 m, alto valore aggiunto per questo tipo di dispositivo.

 

Si rinnoveranno i rappresentanti della Rai nell’associazione Confindustria Radio Televisione, a cui aderiscono le maggiori  imprese italiane dei settori dei media audiovisivi e radiofonici, e ci sarà probabilmente per conseguenza anche un rinnovamento del vertice. Per il Consiglio generale e il Consiglio di presidenza sono stati infatti indicati la Presidente Monica Maggioni, il direttore generale Antonio Campo dell’Orto e il consigliere Franco Siddi.

La Rai sarebbe orientata a indicare proprio il neo consigliere di amministrazione e ex segretario della FNSI per la carica di presidente. Siddi prenderebbe il posto di Rodolfo De Laurentis.

 

Grazie alla lunga esperienza maturata nella fornitura di servizi Internet via satellite, Milano Teleport, il più grande teleporto indipendente in Italia, si posiziona al 10° posto della classifica mondiale degli Internet service provider VSAT marittimi stilata da Euroconsult, società specializzata nella consulenza nei mercati spaziali.

L’attività di Milano Teleport è concentrata principalmente fuori dall’Italia, con una ripartizione del fatturato sull’estero che sfiora l’80%, in particolare in Paesi come Stati Uniti, UK, Olanda e quelli a recente sviluppo nelle aree Africana e del Medio Oriente.

Umberto Gallo, Amministratore Delegato di Milano Teleport, ha sottolineato: “Siamo già da tempo il principale operatore VSAT Italiano e aver oggi ottenuto questo riconoscimento nella classifica mondiale dei provider VSAT marittimi ci rende molto orgogliosi, dopo anni di sviluppo durante i quali siamo emersi di fronte a competitors internazionali più grandi e strutturati di Milano Teleport”.

 

Nuovo arrivo ai vertici di Viacom International Media Networks Italia, che ampia il proprio organico con l’arrivo di un VP Editorial Content. Sergio Del Prete è il nuovo Responsabile dei Contenuti Editoriali di tutti i brand di Viacom Italia: MTV, Nickelodeon, Comedy Central e il nuovo canale sul digitale terrestre in arrivo a breve.

A Del Prete riporteranno, quindi, tutti i responsabili dei brand di VIMNI, nell’ottica di uno sviluppo e un coordinamento sempre più multibrand dei contenuti. Sergio Del Prete riporterà direttamente ad Andrea Castellari, Amministratore Delegato di Italia, Medio Oriente e Turchia dell’azienda.

Sergio Del Prete vanta una lunga esperienza in ambito televisivo, avendo lavorato per diversi network dove si è sempre occupato di contenuti e programmazione. Proviene da Discovery Networks, dove era Senior Programming Director.

 

Lattemiele tornerà a trasmettere in Emilia Romagna. Ecco le frequenze segnalate sul sito web dell’emittente, alcune delle quale già collegate: Bologna 91.1 (ex Radio Bruno) e 93.25 (ex Radio Bologna Uno), Imola 89.1-101.9 (ex Radio Stella), Ravenna/Forlì 95.9 (ex Radio Stella), Rimini/Riccione 100.1 (ex Radio Bruno), Ferrara 91.2 (ex Rete Alfa), Lidi ferraresi 97.1 (ex Rete Alfa).

Come si vede, Rete Alfa (gruppo Telestense/Telesanterno) perde le sue due frequenze e dunque chiuderà i battenti. Un vero peccato per la storica emittente ferrarese, in cui ha lavorato per molti anni il nostro collaboratore per la Radio Nicola Franceschini. Ma c’è un altro elemento da verificare: potrebbe non essere più Franco Mignani a rilanciare Lattemiele ma - si vocifera - nientemeno che il ‘patron’ di Radio Bruno Gianni Prandi. Vi terremo informati.

 

Manco poco al via alla prima edizione dei Milano Industry Days. MID by MFN è il nuovo evento a sostegno del cinema italiano indipendente, che il Milano Film Network dedica ai professionisti dell’industria cinematografica. Due giorni - 1 e 2 dicembre - di networking dedicati al mondo del cinema e dell'audiovisivo indipendente italiano, ospitati presso la Fabbrica del Vapore da Filmmaker Festival.

Oltre 100 accreditati. Produttori, post-producer, commissioning editors, distributori, direttori e programmatori di festival e delegati di film commission nazionali, sono in arrivo a Milano, per assistere alla presentazione degli 11 progetti di film finalisti selezionati per il workshop produttivo In Progress MFN e dei rough cut dei 5 lungometraggi italiani finalisti del bando Atelier MFN.

 

Eutelsat Communications ha annunciato che Michel de Rosen ha informato il Consiglio Direttivo che lascerà il suo ruolo di CEO a marzo 2016. Rimarrà in carica come Presidente non esecutivo del Board di direzione di Eutelsat fino alla fine del suo mandato a novembre 2016, data in cui verrà sottoposto all’Annual Shareholder’s Meeting per il rinnovo.

Il Board di Direzione di Eutelsat ha eletto come successore di Michel de Rosen per il ruolo di CEO Rodolphe Belmer, che entrerà in attività effettiva a partire dal 1° marzo 2016. Per agevolare il processo di transizione, Belmer entrerà in Eutelsat dal 1° dicembre 2015 in qualità di vice-CEO accanto a Michel Azibert, Deputy CEO e Chief Commercial and Development Officer di Eutelsat.

 

Si è concluso il 58° Zecchino d’Oro, in onda dall’Antoniano di Bologna, come sempre, su RaiUno. Anche quest’anno la gara canora era legata a un progetto di solidarietà e ha dato spazio ai bambini per cantare le loro canzoni. Ma solo una ha vinto, raccogliendo un sacco di dieci da parte della giuria. Si tratta di “Prendi un’emozione”, interpretata da Greta Cacciolo.

A presentare questa edizione dello ‘Zecchino’ sono stati quest’anno Flavio Montrucchio e Cristel Carrisi.

 

Apprezzamento generale e ascolti non male per ‘Lea’, il film-tv di Marco Tullio Giordana sulla tremenda e assieme commovente storia di Lea Garofalo, in onda mercoledì scorso su RaiUno. Prodotta da Rai Fiction e Angelo Barbagallo con l’Associazione Produttori Tv e la Fondazione Cinema per Roma, ‘Lea’ “non è solo un film-tv di rara forza, ma anche un‘opera di grande valore civile, di denuncia”, come ha spiegato il direttore Rai Fiction Tinny Andreatta.

Lea Garofalo si oppose allo strapotere della 'ndrangheta, di cui il marito e i parenti più stretti erano affiliati, e per questo fu uccisa e il suo corpo fatto sparire. Ottima la regia e le interpretazioni.

 

Il Centro Televisivo Vaticano ha annunciato un importante intervento di rinnovamento delle apparecchiature utilizzate per le riprese dal vivo. Entro l’autunno l’Ob-Van OB8 si rivestirà completamente di tecnologia 4K e sarà equipaggiato con 8 telecamere Sony HDC-4300, un server 4K PWS-4400 e uno switcher 4K MVS-7000X. La nuova regia mobile sarà inaugurata l’8 dicembre 2015 in un’occasione davvero unica, la cerimonia di apertura della porta Santa della basilica di San Pietro che celebrerà l’inizio del Giubileo straordinario della Misericordia. L’evento sarà infatti ripreso in formato 4K Ultra HD e modalità High Dynamic Range (HDR), che consente di acquisire immagini anche oltre lo spettro dell’occhio umano, restituendo una visione evoluta, coinvolgente e ancora più vicina alla realtà.

 

Sensazione e un po’ di smarrimento in Piemonte per il tristissimo annuncio che il 18 dicembre andrà in onda l’ultimo telegiornale di Telegranda, la storica emittente della provincia di Cuneo che dunque dovrebbe chiudere i battenti. Nata nel 1987, Telegranda è la Televisione del territorio cuneese per antonomasia, grazie a uno stretto rapporto con il territorio. Daniela Bianco, da 10 anni direttrice dell’emittente, spiega: “Sapevamo bene che la situazione generale non era rosea, come non è rosea in nessuna Televisione in questo momento. L’emittenza locale sta vivendo una fase davvero difficile, complice la crisi e il passaggio al digitale terrestre. Però non ci aspettavamo la chiusura”.

Pubblica i tuoi commenti