Telecom Italia: in oltre 60 città Internet a 20 megabit al secondo

Sulla linea telefonica di casa, con l’offerta “Alice 20 Mega”, si potrà vedere allo stesso tempo la Tv via Internet e accedere ai servizi di comunicazione più evoluti. Entro il 2006 la copertura con la nuova tecnologia ADSL 2 Plus sarà pari al 56% delle linee di accesso di rete fissa.

Telecom Italia lancia "Alice 20 Mega", la nuova offerta flat con collegamenti ad Internet "super veloci" fino a 20 Megabit al secondo, basata sulla tecnologia ADSL 2 Plus. Questa tecnologia, sfruttando la linea telefonica di casa, permette di raggiungere velocità di navigazione significativamente più elevate rispetto all'ADSL tradizionale, con la possibilità quindi di utilizzare in contemporanea la televisione via internet e tutti i servizi di comunicazione più evoluti e innovativi.

Con "Alice 20 Mega", infatti, si potrà disporre di un accesso ad Internet a banda larga con una capacità in ricezione fino a 20 Mbps e fino a 384 Kbps in trasmissione, che consentirà la fruizione contemporanea di tutti i servizi che compongono l'offerta "triple play" (Internet veloce, Tv e voce) con migliori prestazioni. Attraverso il normale doppino telefonico si potrà quindi assistere ai contenuti video "live" e on demand di Alice Home Tv (il servizio di Tv via Internet di Telecom Italia) e, a breve, effettuare videochiamate su rete IP con una risoluzione d'immagine di elevata qualità anche verso i telefoni cellulari.

Al tempo stesso, si potrà telefonare in modalità Voip tramite apparecchi cordless Telecom Italia, navigare a banda larga senza fili ed avere più connessioni simultanee. Grazie all'ADSL 2 Plus, nel corso del secondo semestre di quest'anno, Telecom Italia sarà anche in grado di offrire programmi e contenuti video in alta definizione.

"Alice 20 Mega" sarà offerta in versione flat alla clientela residenziale ad un costo mensile di 36,95 euro. La tecnologia ADSL 2 Plus richiede un modem compatibile proposto da Telecom Italia come opzione e in modalità wi-fi.

Pubblica i tuoi commenti