newsletter
Cerca powered by Google

Televisione

Tv svizzera: perché non si vede in Italia?

Molti vorrebbero vederla a Milano e nel Nord della Lombardia e pochi ci riescono, anche e soprattutto dopo lo switch-off. La stessa Tv della Svizzera Italiana spiega perché…

16 Dicembre 2010

Ecco la nota della Direzione RSI riportata da www.digital-sat.it:
«Si fanno sempre più frequenti, dopo l'avvio in Italia delle trasmissioni tv in digitale terrestre, le richieste di poter vedere i canali della RSI - Radiotelevisione svizzera nella vicina penisola. Un'attenzione che ci fa molto piacere, e che ha origine fra l'altro dall'antica consuetudine di parte del pubblico italiano, in particolare quello più vicino ai confini, con i programmi tv svizzeri diffusi in passato dalla allora TSI. Si tratta però di un passato lontano le cui condizioni, da ogni punto di vista, erano molto diverse dalle attuali, e non possono in alcun modo costituire un punto di riferimento per il contesto odierno. La posizione della RSI, a fronte delle richieste di cui sopra, deve essere perentoria. Per la Radiotelevisione svizzera non è in alcun modo possibile trasmettere i propri programmi televisivi su territorio italiano. Il mandato pubblico assegnato dal Consiglio Federale per il tramite della società madre, la SRG SSR idée suisse, e che viene definito nella Legge sulla Radiotelevisione e nella Concessione SSR, non contempla la trasmissione di programmi tv al di fuori del territorio nazionale, né tantomeno la possibilità di investire risorse per trasmettere su territorio estero.
Sulla questione grava inoltre l'ostacolo insormontabile dei diritti televisivi, legati in particolare alla fiction d'acquisto e ai programmi sportivi. Le tariffe relative a tali diritti sono infatti calcolate e versate dalla RSI in base alle dimensioni del suo pubblico potenziale in Svizzera.
Il segnale della RSI arriva su territorio italiano soltanto nelle zone più vicine al confine, attraverso il cosiddetto overspill, vale a dire la sforatura naturale, necessaria per la copertura completa del territorio nazionale, prevista dalla legislazione internazionale e regolata nei suoi dettagli tecnici da norme precise e vincolanti. Grazie all'overspill un numero ristretto di telespettatori delle province di Como e di Varese possono captare il segnale RSI in digitale terrestre. Per i motivi sopra elencati, non è in alcun modo possibile per la RSI ampliare il proprio bacino d'utenza in Italia al di fuori di queste zone limitate.
Va precisato inoltre che a stabilire le modalità di trasmissione dei programmi della Radiotelevisione svizzera non è direttamente la RSI bensì l'Ufficio Federale della Comunicazioni (Ufcom), che è l'autorità competente per tutte le questioni relative alle telecomunicazioni e alla radiodiffusione».

Tag: News, Tv digitale

Europarlamento24 EPeople

Con il supporto del Parlamento europeo
Il progetto è stato cofinanziato dall'Unione Europea nel contesto del programma di sovvenzione del Parlamento Europeo per la comunicazione. Il Parlamento Europeo non ha partecipato alla sua preparazione e in nessun caso è responsabile o vincolato per le informazioni contenute e le opinioni espresse nel contesto del progetto.
In accordo con la legge vigente, gli unici responsabili sono gli autori, le persone intervistate, gli editori o i soggetti di trasmissione. Il Parlamento Europeo non può essere ritenuto responsabile per gli eventuali danni diretti o indiretti che possono scaturire dall'implementazione del progetto.
Focus Recensione: 'Arance e martello'

Non decolla il film di Diego Bianchi (Zoro) alle prese con ...

Recensione: 'Belluscone'

Bella prova di Franco Maresco, che forse voleva fare davvero...

Dina Naser (Giordania) vince il Premio COPEAM

Il riconoscimento “Storie di Rifugiati: Sguardi dal Sud” ...

Il pubblico televisivo ora vale un C7

Alcune non semplici considerazioni che provano come nell'era...

Torta di Riso torna con la decima stagione su AXN

Tante novità e una rubrica dedicata alle clip dei ...

Al via il progetto per ridare un'emittente all'isola di Ponza

Dal 17 al 20 settembre il workshop con le voci di Rtl 102,5,...

Eventi e servizi
In esclusiva i video dal Nab 2013 Si rinnova la nostra ‘rassegna video’ - un ‘punto di forza’ di Millecanali - direttamente dal Nab 2013 di Las Vegas, con interviste ai principali operatori del settore italiani e internazionali.
HD Forum 2013 - Saint Vincent Le videointerviste e gli interventi all'HD Forum 2013 di Saint Vincent
Un convegno coi fiocchi Folta partecipazione, pubblico interessato, interventi di ottimo livello. La giornata di studio sul tema della newsroom organizzata da Millecanali è stata un vero effettivo successo.
SPECIALE IBC 2013 Amsterdam Dalla Fiera IBC 2013 di Amsterdam, in esclusiva, i nostri inviati Antonio Franco e Matteo Aliberti, presentano le interviste ai protagonisti del broadcast.

New Business Media

New Business Media Srl. Tutti i diritti riservati.

Sede legale Via Eritrea 21 - 20157 Milano - Codice fiscale, Partita IVA e Iscrizione al Registro delle imprese di Milano: 08449540965